Treccia ai Funghi con o senza Bimby

Pubblicato il 2 aprile 2017 06.30 | Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2017 16.21

Tags: , ,

 
Treccia ai Funghi con o senza Bimby

Roma – Treccia ai Funghi con o senza Bimby.

Antonella Audino ci insegna come preparare una sfiziosa Treccia ai Funghi.

Io i funghi li mangerei sempre in ogni modo e in ogni stagione…

Ho voluto fare questa treccia rustica ai funghi porcini ed asiago del noto blog Fables de Sucre che stamattina mi ha ispirato, ma non ho Asiago nè funghi porcini ed allora ho usato della provola dolce a fette che avevo in frigo e dei funghi che avevo.
E’ davvero squisita questa treccia con um impasto soffice ed accogliente… Quindi oggi funghi, ma potrebbe essere qualsiasi cosa ed in poche ore ho preparato la cena per stasera giocando in anticipo, perchè il pomeriggio sarà faticoso ed intenso… Buona appena sfornata, buona a cena senza bisogno di riscaldarla, buona in ogni occasione.

Tempo di realizzazione.
4 ore.

Difficoltà.
Media.

Ingredienti per 2 trecce.
500 g Farina 0.
2 Tuorli.
250 g latte.
10 g lievito di birra.
2 cucchiaini zucchero.
2 cucchiaini Sale.
40 g olio evo.
Farcia.
250 g funghi anche surgelati.
200 g asiago o formaggio dolce.
2 spicchi aglio.
prezzemolo.
30 g olio evo.

Procedimento.

Inserire nella ciotola della planetaria la farina, lo zucchero, i tuorli ed il lievito sbriciolato .

Azionare la foglia lavorando l’impasto ed aggiungendo l’acqua gradatamente, Con l’ultima parte di acqua inserire il sale.

Quando l’impasto sarà incordato e ben lavorato inserire l’olio fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico.

Rincalzare, arrotondare e lasciare lievitare fino al raddoppio per circa 90 minuti.

Mentre l’impasto lievita trifolare i funghi che possono essere freschi o surgelati, in qualunque caso mettere in padella l’aglio pelato con l’olio, fare imbiondire leggermente, unire i funghi e far andare a fiamma bassa, eventualmente se i funghi sono freschi aggiungere un goccio d’acqua, se sono surgelati cuocerli su una bella fiamma vivace per far evaporare l’acqua contenuta.

A fine cottura unire il prezzemolo fresco e spegnere.

Dividere l’impasto in due metà esatte, stendere dei rettangoli ampi direttamente su carta forno, perchè con il ripieno diventerà complicato spostarle. Dividere idealmente l’impasto steso in tre parti  e, sulle due fasce laterali, andare a fare dei tagli longitudinali dividendole in strisce di circa tre cm di larghezza.

Lasciare la parte centrale integra con i bordi superiore ed inferiore che vanno oltre le fasce laterali.
Ora, sulla parte centrale, metere il ripieno preparato in precedenza, poggiare sotto il formaggio e sopra i funghi per tutta la lunghezza del rettangolo esclusi i bordi. Ora è tutto pronto per chiudere e intrecciarne i laterali, che si richiuderanno sulla farcitura (vedi foto).

Treccia ai Funghi con o senza Bimby

Quindi richiudere i bordi centrali verso l’interno e, partendo dall’alto, piegare verso l’interno coprendo la
farcitura: prima una fascia laterale sinistra e poi la stessa fascia laterale destra che si intreccerà sulla prima, quindi proseguire così  scendendo verso il basso. L’ultima fascia tirarla per girarla e ripiegarla sotto a chiudere.

Spostare la treccia trascinando il foglio di carta forno su una teglia e ripiegare i laterali della carta sopra il pan brioche spillandolo, se possiamo, per mantenere in forma la treccia durante la lievitazione, in maniera che questa spinga verso l’alto. Porre la treccia in un luogo caldo (28°C) a far lievitare per 1 ora e mezza circa.

Quando la lievitazione è ultimata riscaldare il forno impostandolo a 180°C in modalità statica, una volta arrivato a temperatura, lucidare il pan brioche spennellandolo con una miscela di tuorlo e latte e cospargerlo con i semi di sesamo.

Infornare per circa 35 minuti, controllando anche il fondo per verificare la cottura. A cottura ultimata sfornare e fare raffreddare leggermente prima di tagliare delle fette di circa tre centimetri di larghezza e servire.

Impasto con il bimby.

Inserire nel boccale la farina, i tuorli, lo zucchero, il lievito sbriciolato e la metà del latte: 1 min. vel. spiga.

Continuare ad aggiungere il rimanente latte con il sale: 2 min. vel. spiga.

Inserire, con la spiga in movimento, l’olio a filo in 1 min.

Staccare l’impasto dalle lame, rifinirlo sulla spianatoia, arrotondare in ciotola, rincalzare e, dopo aver sigillato, lasciar lievitare, quindi procedere come sopra.

Inserire nel boccale l’aglio e l’olio 2 min.vel.1 a 90°C.

Inserire i funghi e far rosolare 10 min. vel 1, se freschi, almeno 2o min. se surgelati. Unire sale q.b., se ai 20 minuti ci fosse troppo liquido, continuare in modalità varoma per 8 minuti, unire in entrambi i casi il prezzemolo a Bimby spento.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Antonella Audino.

Sono semplicemente un’appassionata di cucina da sempre, sin da bambina, ma solo in questi ultimi anni ho potuto ampliare i miei orizzonti seguendo dei corsi e applicandomi in piccoli studi, perché non può essere sempre passione e basta, e  arriva la voglia e la curiosità di conoscenza.
Sempre da dilettante, in cucina per la famiglia e gli amici, mi piace sorprendere con ricette nuove e belle presentazione dei piatti.
Una piccola soddisfazione per me è anche l’apprezzamento di qualche mio elaborato sul gruppo “Quelli che non solo i dolci” ed in altri, ma senza competizione, giusto per partecipare e condividere belle esperienze, in quello che è il mio hobby e prende parecchio del mio tempo.
Tempo che mi piace trovare tra mille impegni, non ultimo quello di nonna… Infatti nella mia cucina ci scappa anche qualche bel biberon… E che soddisfazione!!!

Potete trovare Antonella nel suo blog Dolci Merende & Dintorni.

Altre ricette di Antonella su Ladyblitz:

Cornetti Otto Veli, per una colazione soffice soffice
Maritozzi Romani alla Crema
Castagnole alla Ricotta
Torta Amore alle fragoline di bosco
Piccoli Crumble ai Frutti Rossi
Torta delle Rose con Marmellata di Arance
Focaccia Pugliese ai pomodorini
Focaccine alle Cipolle Caramellate
I “Fiocchi di Neve di Poppella”
Sofficini Prosciutto e Mozzarella
Straccetti di Pollo con Funghi e Pomodorini
Fisarmonica Salata Ripiena
Panzerotti Pugliesi… Irresistibilmente buoni
Cestini di Pane con Grano Arso
Insalata di Farro Estiva
Involtini di Pesce Spada
Maionese Pastorizzata con o senza Bimby
Orecchiette, Pomodorini e Zucchine Fritte
Crostata di Fichi con o senza Bimby
Minestra Tiepida Superlight
Frittelle del Luna Park con e senza Bimby
Panini al Latte Sofficissimi
Torta di Rose gusto Pizza con e senza il Bimby
Focaccia alla Genovese
Crostata al Cioccolato di Ernest Knam con o senza Bimby
Confettura Autrichienne (metodo Faber)
Ciambelle Fritte… ed è subito festa…
Pangoccioli morbidi morbidi con o senza Bimby
Cookies Cioccocaffè
Cuor di Brioche alla Nutella per un San Valentino davvero goloso
Krapfen o Berliner di Iginio Massari
Ciambella al Cioccolato Fondente (solo albumi)
Pane Arabo o Pitta con o senza Bimby
Treccia russa con o senza Bimby

Antonella Audino

Antonella Audino

.

Immagine 1 di 4
  • Treccia ai Funghi con o senza Bimby
Immagine 1 di 4

.

Link a Lady Kitchen