Tortine Cristina Cioccolato e Arancia

Pubblicato il 22 febbraio 2016 05.00 | Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2016 23.13

Tags: ,

 
Tortine Cristina Cioccolato e Arancia

Roma – Tortine Cristina Cioccolato e Arancia.

Cioccolato e Arancia un binomio perfetto per queste tortine supergolose proposte da Natascia Predonzani.

Tempo di realizzazione.
1 ora e 30 minuti + congelamento.

Ingredienti per una teglia di 40cmx60 cm.
580 g di burro.
690 g di zucchero muscovado.
460 g di uova intere.
320 g di cioccolato fondente al 70% di cacao.
260 g di farina di riso.
30 g di cacao amaro in polvere.
5 g di sale.
1 g di vaniglia in bacche bourbon.
350 g di arancia candita.

.

Ganache all’arancia.
1000 g di panna al 35% di materia grassa.
1100 g di cioccolato fondente al 70% di cacao.
300 g di sciroppo di glucosio in polvere.
75 g di liquore all’arancia.
200 g di burro.
1 g di olio essenziale all’arancia.

Procedimento.

Per il tortino.
Montare in una planetaria o con lo sbattitore elettrico il burro ammorbidito insieme allo zucchero muscovado, quindi unire il cioccolato fondente fuso e tiepido.
A questo punto incorporare le uova intere ed infine, sempre con la macchina, incorporare tutte le polveri setacciate insieme. Solo alla fine incorporare manualmente con l’arancia candita a cubetti.
Infornare a 200°C per circa 25/30 minuti dopo aver versato l’impasto in un quadro 40×60 fino a raggiungere l’altezza di 2 cm.

Per la ganache all’arancia
Bollire la panna e lo sciroppo di glucosio in polvere, togliere dal fuoco e unire il cioccolato fondente a pezzi, emulsionare bene unendo il burro, il Cointreau e l’olio essenziale all’arancia.
Una volta che la ganache sarà fredda metterla sottovuoto per eliminare ogni possibile bolla d’aria e renderla così liscia e vellutata.

Per il montaggio
Una volta che il tortino sarà freddo versarvi sopra la ganache lasciando il quadro d’acciaio e riporre in abbattitore e far congelare bene in modo da permettere un taglio perfetto. Una volta congelato tagliare in porzioni 3×9 cm e decorare con colore oro e un cubetto di arancia candita.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Natascia Predonzani.

Mi chiamo Natascia Predonzani, sono nata a Roma e vivo a Velletri dall’eta’ di 4 anni, ho dormito e giocato sui sacchi di farina del mio papa’ che aveva un forno di pane e pizza, ho sempre avuto le mani sporche di farina, sicuramente da un fattore genetico, pero’ col tempo e col crescere ho voluto approfondire questa mia passione seguendo Luca Montersino, riproponendo le sue ricette a casa per la mia famiglia e spesso anche per gli amici.

Altre ricette di Natascia su Ladyblitz.

Rose di Frappe.
Cuore di Mamma…
Baci di San Valentino

Speciale Carnevale: Rose di Frappe
Natascia Predonzani