Torta al Limone tipo Mulino Bianco

Pubblicato il 6 settembre 2016 06.30 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2016 00.32

Tags: , ,

 
Torta al Limone tipo Mulino Bianco

Roma – Torta al Limone tipo Mulino Bianco.

Oggi siamo in compagni della food blogger Marilisa Spadaro che ci insegna a fare una famosa Torta al Limone.

Tre ricette molto semplici unite tra loro per creare una torta al limone proprio come quella vista sugli scaffali del supermercato, un dolce molto famoso caratterizzato da tre consistenze diverse: una pasta margherita soffice racchiusa in un guscio di frolla, farcita con una crema al limone golosa e fresca… Certamente avrete già capito di che dolce si tratta…

La ricetta della “torta al limone tipo Mulino Bianco”  è di Delia Ciriello, molto brava con i dolci e presente qui su Ladyblitz con tante ricette, basta fare un salto nel suo gruppo Facebook  “In Cucina con Delia” e vedere cosa combina, ma come al solito ho leggermente modificato qualche cosuccia in base ai miei gusti personali.

Tempo di realizzazione.
2 ore.

Difficoltà.
Facile.

Stampo: 22/24cm.

Ingredienti.

Per la crema al limone.
250 g di latte intero.
200 g di zucchero.
il succo e la buccia grattugiata di due limoni grandi bio.
4 tuorli.
3 cucchiai di farina.
60 g di burro.
Per la frolla.
180 g di farina.
75 g di zucchero.
70 g di burro freddo.
2 tuorli.
un pizzico di sale.
Per la pasta margherita.
100 g di burro morbido.
100 g di zucchero.
2 uova a temperatura ambiente.
1 tuorlo.
120 g di farina 00.
20 g di fecola di patate.
½ bustina di lievito per dolci.
2 cucchiai di latte.
estratto di vaniglia.


Procedimento.

Per la crema.
Mescola direttamente nel pentolino le uova con lo zucchero, unisci la farina e mescola, aggiungi la buccia grattugiata del limone e il succo, versa anche il latte e mescola. Cuoci sul fuoco dolce fino a farla addensare, unisci il burro, mescola e appena sfiora il bollore è pronta. Versa la crema in una ciotola e copri con la pellicola, fai raffreddare.
Per la frolla.
Setaccia la farina in una ciotola, unisci lo zucchero e il sale, aggiungi il burro freddo tagliato a tocchetti e inizia a lavorare gli ingredienti, appena otterrai un composto sabbioso unisci i tuorli e lavora l’impasto fino ad ottenere una massa omogenea, avvolgi la frolla nella pellicola e metti in frigo per un ora circa.
Su un piano infarinato stendi la frolla dandogli uno spessore di mezzo centimetro, fodera lo stampo già ben imburrato, bordi compresi e riponi in frigo. ( puoi anche pensare di stendere la frolla su un foglio di carta da forno e adagiarla direttamente sullo stampo imburrato)
Per la pasta margherita.
Monta in una ciotola capiente il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice e chiara, unisci la vaniglia, il primo uovo e qualche cucchiaio di farina già setacciata con il lievito, continua a montare, unisci il secondo uovo, qualche cucchiaio di farina, la fecola e monta ancora, unisci il tuorlo e il resto della farina, il latte e continua a montare fino ad ottenere un impasto ben amalgamato, metti da parte.
Riprendi la base dal frigo e stendi uno strato abbondante di crema al limone tenendo da parte due cucchiai per la decorazione, completa con la pasta margherita, livella bene, riempi una tasca da pasticcere con la crema avanzata e decora la superficie della torta. Inforna a 170°C per 45/50 minuti, fai raffreddare completamente prima di sformare la torta.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Marilisa Spadaro.

Food blogger ecco come si presenta nel suo Blog “Madame Gateau”

Forse non ci avevo mai pensato, ma in realtà sono sempre stata golosa, inutile nasconderlo.

Mi chiamo Marilisa sono una moglie e mamma di due splendidi bambini e mi piacciono terribilmente le profumatissime crostate di frutta, le indimenticabili torte di mele, le elaborate torte alla panna, i fragranti biscotti da intingere nel te delle cinque, i sofficissimi pan brioche da inzuppare nel caffè latte per colazione, gli attraenti e diabolici dolci al cioccolato. Non preoccupatevi non è l’ennesimo blog ma solo un diario di ricette,avete presente quel piccolo quaderno dove si annotano tutti gli appunti di cucina, custodite cosi segretamente scrivendole a mano con la penna preferita? Ecco non cambia nulla, cambia la mia penna profumata blu sostituita dalla tastiera del mio pc e poi ci siete voi e il piacere della condivisione. Dimenticavo… non sono sconosciuta al mondo virtuale,sono su fb da tanti anni e che ho fatto come i gamberi.. prima ho creato la mia paginetta e dopo il blog.

Altre ricette di Marilisa su Ladyblitz.

Torta alla zucca e cioccolato marmorizzata.
Cheesecake cremosa al Baileys.
Granola Croccante
Bagels…
Torta di Mele Rustica… Facilissima

Marilisa Spadaro

Marilisa Spadaro

.

Torta al Limone tipo Mulino Bianco

.

Link a Lady Kitchen