Speciale Pasqua: Soffione di Ricotta o Fiadone

Pubblicato il 25 marzo 2016 05.00 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016 01.46

Tags: , ,

 
Speciale Pasqua: Soffione di Ricotta o Fiadone

Roma – Speciale Pasqua: Soffione di Ricotta o Fiadone 

Oggi con la foodblogger Sabrina Acquarola andiamo in Abruzzo e scopriamo un dolce tipico delle feste pasquali, ecco cosa ci racconta.

La ricetta di questo dolce è abruzzese…Realmente si chiama soffione alla ricotta ma spesso lo chiamano anche fiadone..

Ho imparato a prepararlo con la mia nonna e le sue sorelle nella loro casa in un paesino vicino Pescara, sulle colline…Il periodo di Pasqua ne facevano in quantità e poi lo portavano a cuocere nel forno del panificio di paese… Questo dolce è davvero molto buono ma bisogna essere meticolosi nel seguire la ricetta passo passo; il soffione infatti deve venire molto alto e, non essendoci il lievito, un passaggio determinante è quello di montare molto bene le uova! Questo è il segreto.. Attenzione se decidete di provarlo sappiate che la sua bontà crea dipendenza!!!

Per la base di uno stampo a ciambella di cm 24.

Ingredienti.
250 g di farina 00.
60 g di zucchero semolato.
3 cucchiai di olio e.v.o.
2 uova medie.

Per il ripieno.
7 uova intere.
700 g di ricotta freschissima di pecora.
150 g di zucchero.
la scorza di 1 limone grattugiato.
1 pizzico di sale.
1 bustina di zafferano.

Per decorare: zucchero a velo q.b.

Procedimento.

Mettete la ricotta fresca in un colino dentro una ciotola a scolare in frigorifero almeno due ore prima. Riprendete la ricotta scolata e passatela in uno schiaccia patate e rimettete in frigo.

Nel frattempo in una ciotola mettete la farina, lo zucchero, l’olio, le uova e mescolate il tutto con il cucchiaio. Appena l’impasto comincerà ad assorbire il liquido trasferite il tutto su un piano di lavoro. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto liscio e sodo come quello della pasta all’uovo. Mettete l’impasto coperto con la pellicola trasparente in frigo a riposare. Nel frattempo dedicatevi al ripieno. Separate le uova, e montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli chiari e spumosi. Aggiungete la ricotta che avrete frullato in un mixer e mescolate per bene. Aggiungete la scorza di limone e lo zafferano.

Dovrete ottenere una crema liscia.
Aggiungete gli albumi montati a neve con un pizzico di sale.
Mescolate con una frusta dal basso verso l’alto cercando di non smontare la crema, dopo di che rimettete in frigorifero. Riprendete la pasta e stendetela in una soglia rotonda dello spessore di 3/4 mm, fino ad ottenere un dm più grande dello stampo a ciambella.
Cominciate a foderare lo stampo precedentemente imburrato, facendo in modo che l’estremità della sfoglia rimanga all’estremità dello stampo.
soffione di ricotta
Riprendete la crema di ricotta dal frigo e versatela all’interno del guscio di pasta all’uovo.
Intagliate a croce il cerchio di pasta posto sopra il buco della ciambella e ripiegate all’interno le estremità della sfoglia senza sigillare.
Cuocete nella parte media del forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti . Lasciate raffreddare il soffione e spolverizzate con lo zucchero a velo.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Sabrina Acquarola.

Sono Sabrina Acquarola ho 37 anni e sono abruzzese. Sono una Foodblogger per passione e ho iniziato a mettere le mani in pasta all’età di 10 Anni. Questa passione è’ andata via via crescendo sempre più; ho appreso tecniche e basi leggendo tantissimi libri di cucina…

Potete trovare Sabrina nel suo Blog “Ricette in casa di Sabrina”

Altre ricette di Sabrina su Ladyblitz.

Kasekuchen ovvero al Cheesecake tedesca
Risotto in zucca salsiccia porro e taleggio

Speciale Halloween: Risotto in zucca salsiccia porro e taleggio

Sabrina Acquarola

Speciale Pasqua: Soffione di Ricotta o Fiadone

Link a Lady Kitchen