Speciale Carnevale: Castagnole senza glutine

Pubblicato il 9 febbraio 2016 05.00 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2016 02.38

Tags: , ,

 
Speciale Carnevale: Castagnole senza glutine

Roma – Speciale Carnevale: Castagnole senza glutine.

Oggi è Martedì Grasso e la festa più divertente dell’anno volge al termine… Noi di Ladyblitz salutiamo il Carnevale con questa golosissima ricetta gluten free proposta dalla food blogger Monica Mangiacapre: le Castagnole senza glutine.

Tempo di realizzazione.
1 ora

Ingredienti per 6 persone.
2 uova.
2 cucchiai di zucchero.
la buccia grattugiata di un limone intero.
la punta di un cucchiaino di vaniglia in polvere.
25 g di burro fuso da aggiungere non caldo.
1 cucchiaio di olio di girasole.
300 g di farina (per me Revolution per pane).
metà bustina di lievito per dolci consentito.
135 g di latte.
olio di arachidi per la frittura.
zucchero semolato quanto basta per sbrodolarci le castagnole dopo la cottura.

Procedimento.
In una ciotola versiamo le uova e i due cucchiai di zucchero semolato.

Lasciamo che il mixer monti per qualche minuto, aggiungiamo gli aromi, vale a dire limone e vaniglia; il burro fuso non caldo, l’olio di girasole e lasciamo mixare ancora un po’.

A questo punto  aggiungiamo, alternando, farina (setacciata) e latte, fino ad ottenere un composto non liquido, ma cremoso. Infine, sempre mescolando, aggiungiamo il lievito setacciato.

Friggiamo in abbondante olio di arachidi, facendo cadere palline d’impasto della grandezza di una noce,  aiutandoci con due cucchiai.

Dovranno dorare da entrambi i lati.

Facciamo assorbire su carta assorbente e ripassiamole nello zucchero semolato.

Attenzione… sono pericolose… una tira l’altra.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Monica Mangiacapre.

Mi chiamo Monica, abito ad Aversa, ho 32 anni e sono celiaca da circa 18 anni. Grazie alla celiachia mi sono appassionata alla cucina e questo mi ha portato, dopo molti anni dalla diagnosi, ad avere un blog di cucina senza glutine tutto mio.
Amo condividere le ricette ed aiutare chi come me, all’inizio ha avuto difficoltà con questa tipologia di impasti. Oltre la cucina amo i cani, i gatti la fotografia.

Potete trovare Monica nel suo Blog “La Cucina di Nimo”

Speciale Carnevale: Castagnole senza glutine
Monica Mangiacapre

 

Speciale Carnevale: Castagnole senza glutine