Ricette di dolci: tiramisù alle albicocche

Pubblicato il 31 agosto 2015 13.03 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2015 13.03

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Ricette di dolci: tiramisù alle albicocche

R OMA – Un delizioso tiramisù ma nella versione estiva, fresca e leggera. Realizzato con le albicocche questo dolce è ottimo come dessert di fine pasto. Ecco la ricetta riportata da Giallo ZafferanoIngredienti: 900 grammi di albicocche, 400 grammi di savoiardi, 500 grammi di mascarpone, 6 uova, 120 grammi di zucchero semolato, 20 grammi di zucchero a velo, 100 grammi di latte fresco.

Preparazione: Per preparare il tiramisù alle albicocche iniziate a realizzare la bagna per i vostri savoiardi. Prendete un quarto delle albicocche, lavatele bene sotto l’acqua corrente e aiutandovi con un coltellino dividetele a metà. Privatele del nocciolo centrale e senza sbucciarle tagliatele a dadini, quindi passateli nel bicchiere di un mixer dai bordi alti.

Aggiungete il latte e iniziate a frullare con il mixer ad immersione, fino a ridurre in crema le albicocche. Aggiungete anche lo zucchero a velo e continuate a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Trasferite la vostra bagna in una pirofila bassa e capiente e riponetela in frigorifero.

Dedicatevi quindi alla preparazione della crema. Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli in due ciotole differenti e ampie. Aggiungete a questi ultimi anche metà dello zucchero e iniziate a montarli con uno sbattitore, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, che abbia raggiunto il doppio del volume iniziale. Quindi, sempre con lo sbattitore in azione, aggiungete anche il mascarpone.

Continuate a sbattere fino ad amalgamare completamente il mascarpone alle uova. Dopo aver lavato e asciugato le fruste, riprendete anche gli albumi e iniziate a montarli con lo sbattitore. Una volta ottenuta una spuma bianca, aggiungete la parte restante dello zucchero. Montate quindi i vostri albumi a neve ben ferma e utilizzando una frusta incorporateli delicatamente alla crema di uova e mascarpone, mescolando delicatamente senza smontare il composto. La vostra crema per il tiramisù alle albicocche è ora pronta.

Lavate le altre albicocche, dividetele a metà ed eliminate il nocciolo. Tagliate 5 di queste a fettine, ricavandone 4 da ogni metà, che serviranno per la decorazione finale. Tagliate le restanti albicocche a cubetti. Dedicatevi ora a comporre il vostro tiramisù alle albicocche. Prendete i bicchierini e aiutandovi con un cucchiaio ponete un primo stato di crema al mascarpone. Riprendete la bagna dal frigorifero, utilizzatela per inzuppare i savoiardi. Per ogni strato sarà sufficiente un savoiardo diviso a metà, quindi una volta inzuppati i savoiardi riponeteli sopra la crema nei bicchierini. Aggiungete ancora uno strato di crema e le albicocche a cubetti.

Ultimate nuovamente con 2 metà di savoiardo inzuppato nella bagna alle albicocche e terminate il bicchierino con un ultimo strato di crema. Decorate con le fettine di albicocche e riponete in frigorifero per circa 2 ore prima di gustare il vostro tiramisù alle albicocche.