Ricette di dolci: pancake alla mandorla con crema all’arancia

Pubblicato il 8 maggio 2015 09.17 | Ultimo aggiornamento: 8 maggio 2015 09.17

Tags: , ,

di Redazione Ladyblitz
 
Ricette di dolci: pancake alla mandorla con crema all'arancia

R OMA – Dei deliziosi pancakes alla mandorla con una gustosa crema all’arancia. Facili da preparare e ottimi per la vostra colazione. Ingredienti: 40 grammi di zucchero, 2 uova medie, 100 grammi di farina 00, 25 grammi di farina di mandorle, 4 grammi di lievito chimico in polvere, 150 grammi di latte fresco, aroma di mandorle, un pizzico di sale. Per la crema all’arancia: la scorza di due arance, 350 grammi di latte, 3 uova, 75 grammi di zucchero semolato, 15 grammi di fecola di patate.

Preparazione: Iniziate dalla preparazione dell’impasto: dividete i tuorli dagli albumi di 2 uova a temperatura ambiente in due diverse ciotoline dai bordi alti. Aggiungete ai tuorli lo zucchero e mescolate bene gli ingredienti aiutandovi con una frusta a mano. Quando saranno ben amalgamati aggiungete l’aroma di mandorla. Dopodichè setacciate la farina ed il lievito e quindi uniteli al composto, avendo cura di mescolare bene gli ingredienti per rendere il composto omogeneo e privo di grumi. Poi aggiungete il latte e la farina di mandorle. Continuate ad amalgamare bene gli ingredienti mescolandoli con le fruste a mano. Aggiungete infine un pizzico di sale e lasciate il composto da parte.

Prendete ora la ciotola dove avete riposto gli albumi e montateli a neve ferma con le fruste elettriche. Con la frusta a mano incorporate delicatamente gli albumi montati a neve all’impasto, mescolando delicatamente dall’alto verso il basso. Dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite la ciotola con pellicola alimentare trasparente e trasferitelo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. A questo punto passate alla preparazione della crema all’arancia. Togliete la buccia dalle arance, aiutandovi con un coltellino e avendo cura di prelevare solo la scorza esterna e non la parte bianca. Prendete quindi un tegame dai bordi alti e versatevi il latte. Poi aggiungete anche le scorze di arancia e portate a bollore.

Quando il latte avrà raggiunto il bollore spegnete e lasciate che le scorze in infusione per almeno 15 minuti. Quindi dividete i tuorli dagli albumi e versate i tuorli in una ciotola, aggiungete lo zucchero semolato e mescolate bene gli ingredienti con una frusta a mano. Ora setacciate la fecola di patate e quindi unitela al composto. Quando sarà ben amalgamata, versate il latte aromatizzato all’arancia, avendo cura di filtrarlo con un colino per eliminare la scorza. Riportate poi il composto nel pentolino e sul fuoco dolce, mescolando per far addensare la crema. Alla ripresa del bollore attendete 3-4 minuti circa per consentire alla crema di addensarsi ed assumere un colore più intenso. Trasferite quindi la crema in una ciotola bassa e ampia, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

Intanto ponete a scaldare una padella antiaderente ampia. Prendete l’impasto dei pancakes e con un mestolo o un cucchiaio adagiate poco composto sulla padella, spandendolo in modo da creare un disco di circa 10 cm di diametro: create 1 o 2 pancakes alla volta. Aspettate qualche minuto perchè la base si solidifichi, dopodichè aiutandovi con una spatola girate il pancake sull’altro lato per consentire una cottura uniforme. Sulla superficie dei pancake si dovrà formare una leggera crosticina dorata. Basteranno circa 2-3 minuti per lato. Man a mano che li realizzate, trasferite i pancakes pronti su un piatto. Quindi ripetete l’operazione fino a finire il composto; con le dosi indicate otterrete circa 14 pancakes. Servite ora i pancakes alle mandorle ancora ben caldi e con accompagnamento di crema all’arancia.