Ricette di dolci: biscottini variegati alla fragola

Pubblicato il 4 settembre 2015 07.59 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2015 20.01

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Ricette di dolci: biscottini variegati alla fragola

R OMA – Dei deliziosi biscottini alla vaniglia variegati alla fragola. Provateli per la colazione o per accompagnare il vostro tè. Ingredienti: 230 grammi di burro, 120 grammi di zucchero, 230 grammi di farina 00, 2 tuorli, una bacca di vaniglia, 100 grammi di confettura di fragole, la scorza di un limone, 3 grammi di sale.

Preparazione: Iniziate con la preparazione dell’impasto. Innanzitutto prendete la bacca di vaniglia e incidetela orizzontalmente con un coltello per estrarne i semi. In una planetaria versate il burro morbido e iniziate montarlo insieme allo zucchero, al sale, ai semi della bacca di vaniglia e alla scorza di limone. Unite poi i due tuorli e montate finché l’impasto non sarà spumoso. Setacciate la farina, aggiungetela un po’ alla volta al composto con un cucchiaio e miscelate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido, ma piuttosto compatto. Con una spatola stendete quindi il composto ottenuto su un vassoio foderato di carta forno.

Ponete il composto su due fogli di carta da forno e stendetelo con il mattarello in un rettangolo di 28×38 cm e spessore di mezzo centimetro. Mettete quindi la base in frigorifero a riposare per 10 minuti circa, in modo tale che si rassodi. Passato il tempo necessario, togliete la carta forno sulla parte superiore e iniziate a spalmare in maniera uniforme con un cucchiaio la confettura di fragole, lasciando circa 3 cm dal bordo. Aiutandovi con la carta forno incominciate ad arrotolare delicatamente la base e proseguite per ottenere un rotolo. Avvolgetelo quindi con la carta forno e mettetelo in frigorifero per altri 10 minuti a rassodare leggermente.

Passati i minuti necessari, cercate di dare una forma rotonda con le mani, aggiustandolo delicatamente. Riponetelo in frigorifero per altri 30 minuti circa, finché il rotolo non si sarà perfettamente indurito. Togliete la carta forno e tagliate il rotolo, oramai ben sodo, a fette con un coltello. Ponete le girandole su una leccarda foderata con carta forno e mettete nuovamente in frigorifero circa per 10 minuti. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 18 minuti.