Ricetta dolce: Mont Blanc

Pubblicato il 13 ottobre 2015 05.00 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2016 03.27

Tags: , ,

 
Ricetta dolce: Mont Blanc

Roma – Ricetta dolce: Mont Blanc

Continuiamo il nostro viaggio tra le ricette del gruppo Facebook.

“Quelli che non solo dolci”

Restiamo in tema autunnale con il dolce forse più rappresentativo dell’autunno:il Mont Blanc.
Qui vi presentiamo la versione proposta da Lyuba Radeva, una dei membri più attivi del gruppo.

Tempo di preparazione: 3 ore.
Tempo di preparazione delle castagne candite: 4 ore.

Ingredienti.
1 kg di castagne (700 g cotte e pulite).
700 g di latte.
120 g di zucchero.
100 g di panna fresca (o 50 g di rhum, 50 g di panna fresca e 5 g di cacao).
Vaniglia.

Per la decorazione.
100 g di panna fresca.
10 g di zucchero a velo.
Vaniglia.
Meringhe.
Scaglie di cioccolato.
Castagne candite.

Per le castagne candite.
4-5 castagne.
100 g di zucchero.
100 g di acqua.

Procedimento.

Incidiamo le castagne e le mettiamo a bollire in abbondante acqua per 30-40 minuti. Lasciamo intiepidire per una diecina di minuti, senza togliere dall’acqua, e poi le sbucciamo e togliamo la pellicina interna.

Ne mettiamo da parte 4 o 5 che andremo a candire per la decorazione.

Sbricioliamo grossolanamente il resto e mettiamo sul fuoco insieme al latte e lo zucchero.

Facciamo bollire per 20 minuti circa, fino a far ammorbidire bene le castagne e far assorbire quasi tutto il latte. Passiamo le castagne con lo schiacciapatate o con il robot con le lame. Aggiungiamo alla purea ottenuta la panna fresca piano piano fino ad ottenere la densità giusta, possiamo anche non metterla tutta se vediamo che diventa troppo liquido, dobbiamo ottenere una purea molto sostenuta e liscia.

Aromatizziamo con la vaniglia. In questa  maniera il dolce viene con un gusto molto delicato, ma se optiamo per il gusto classico invece della sola panna mettiamo anche il rum e il cacao.

Con l’aiuto dello schiacciapatate o con la sac a poche con bocchetta piccola e liscia formiamo delle piccole montagnette di vermiceli con la crema di castagne (o una grande, volendo fare la torta unica invece delle monoporzioni).

Serviamo il dolce con la panna montata, con zucchero a velo e aromatizzata con qualche goccia di estratto di vaniglia, decorato con scaglie di cioccolato, meringhe sbriciolate e castagne candite.

Per candire velocemente delle castagne per la decorazione tagliamo le castagne cotte e pulite a pezzettini, facciamo uno sciroppo con l’acqua e lo zucchero e mentre bolle mettiamo dentro i pezzetti di castagne e facciamo bollire per 5 minuti.

Spegniamo e lasciamo raffreddare per circa 40 minuti. Rimettiamo sul fuoco, facciamo bollire per 1 minuto e lasciamo di nuovo raffreddare.

Ripetiamo l’operazione per altre 2-3 volte. Con le castagne a pezzetti piccoli sara’ sufficiente per ottenere una leggera canditura.

Togliamo dallo sciroppo, facciamo raffreddare e usiamo per la decorazione.

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.
Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

Chi è Lyuba Radeva.

Mi chiamo Lyuba, sono bulgara, faccio l’avvocato e lavoro anche nelle aziende di famiglia. Per me la cucina è una grande passione, ma anche una valvola di sfogo dallo stress. Mi piace cucinare di tutto, ho un  debole particolare per il pane, i lievitati e adoro i dolci. Mi piace tanto sperimentare e creare nuove ricette.

Altre ricette di Lyuba qui su Ladyblitz:

Scorzette di Arancia candite.
Brioche di Natale alle mandorle.
Torta Sweet Vision.
Pan Brioche allo yogurt con mele e mirtilli rossi.
Tarte Bourdaloue ovvero Crostata francese con Pere e Mandorle.
Cornetti integrali a lievitazione mista.

Ricetta dolce: Mont Blanc

Lyuba Radeva