Ricetta dolce: Crostata sbriciolata

Pubblicato il 10 ottobre 2015 05.00 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2016 20.04

Tags: , ,

 
Ricetta dolce: Crostata sbriciolata

R oma – Ricetta dolce: Crostata Sbriciolata

Questa crostata semplice e genuina mi è stata insegnata da due anziane signore delle campagne di Formello. La facevano da tanti di quegli anni che non sapevano nemmeno più se fosse tipica del territorio o se fosse stata importata dai contadini marchigiani che popolarono queste terre negli anni della Riforma Fondiaria.
Certo è che loro l’hanno sempre fatta da quando erano ragazze e la portavano nei campi per fare merenda.
Di seguito vi do due versioni, quella classica con il burro e quella un po’ più light con olio di riso e olio extravergine d’oliva.
Provatele sono entrambe squisite.

.

  •  Versione con il burro

Ingredienti.
1 uovo.
4 cucchiai di zucchero.
1 etto di burro.
3 etti di farina.
1 pizzico di sale.
1 bustina di lievito.
buccia di 1 limone grattugiata.
1 barattolo di marmellata del gusto che si preferisce.

Tagliate il burro a pezzetti, unitelo alle polveri (farina, zucchero, lievito, buccia grattugiata) e iniziate ad impastare il tutto creando delle briciole, quindi agginugete l’uovo e infine il pizzico di sale. Mescolate bene tutti gli ingredienti ma senza lavorarli troppo e mantenendo la consistenza sbriciolata. Ungete bene una teglia da crostata, cospargete metà delle briciole sul fondo pigiandole leggermente, spalmateci sopra la marmellata e ricoprite il tutto con il resto dell’impasto sbriciolato, infornate a 180 gradi per circa 25/30 minuti. Una volta sfornata, fate raffreddare la crostata e cospargete la superficie con zucchero a velo.

  • Versione con l’olio

Ingredienti.
300 gr di farina.
150 gr di zucchero.
80 gr di olio di riso (o mais).
40 gr di olio extravergine di oliva.
3 tuorli.
1 pizzico di sale.
Scorza grattugiata di 1 arancia possibilmente non trattata (Bio).
1 barattolo di marmellata del gusto che si preferisce.

Unite le polveri (farina, zucchero, sale e buccia grattugiata) all’olio e alle uova e impastate il tutto creando delle briciole. Mescolate bene tutti gli ingredienti ma senza lavorarli troppo e mantenendo la consistenza sbriciolata. Ungete bene una teglia da crostata, cospargete metà delle briciole sul fondo pigiandole leggermente, spalmateci sopra la marmellata e ricoprite il tutto con il resto dell’impasto sbriciolato, infornate a 180 gradi per circa 25/30 minuti. Una volta sfornata, fate raffreddare la crostata e cospargete la superficie con zucchero a velo.

Consiglio: per una versione ancora più golosa potete sostituire la marmellata con la crema di nocciole o crema pasticcera.

Immagine 1 di 3
  • Ricetta dolce: Crostata sbriciolata 1

Immagine 1 di 3