Panbrioche Maculato al Cacao

Pubblicato il 12 luglio 2016 06.30 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2016 04.08

Tags: , , ,

 
Panbrioche Maculato al Cacao

R oma – Panbrioche Maculato al Cacao.

Un lievitato dolce da colazione che farà felice i vostri bimbi ma piacerà tanto anche ai grandi… Perfetto anche per una sana merenda, uno spuntino goloso o il brunch.

Tempi di lavorazione.
1 ora e 30 minuti.

Tempi di lievitazione.
6 ore.

Difficoltà.
Media.

Stampo: 10×30 cm.

Ingredienti.
250 ml di latte.
1 cucchiaino di aroma vaniglia o vanillina.
1/2 cucchiaino di sale.
25 g di amido di mais.
50 g di burro.
di farina 375 g preferibilmente 0
70 g di zucchero.
10 g di lievito di birra.
Per il colore marrone chiaro.
5 g di cacao amaro in polvere.
1 cucchiaio di latte.
Per il colore marrone scuro.
15 g di cacao amaro in polvere.
1 cucchiaio di latte.
Procedimento.
Scaldare il latte, la vaniglia, il sale e l’amido di mais in un tegame a fuoco medio. Quando il composto si addensa, togliere subito dal fuoco e aggiungere il burro. Mescolare fino a quando il composto è ben amalgamato. Raffreddare il composto in una ciotola per circa 30 minuti.
Impastare il composto fatto raffreddare con la farina, il lievito e lo zucchero fino ad ottenere un impasto elastico e morbido.
Dividere l’impasto in due parti uguali, conservarne una metà e dividere l’altra nuovamente in due parti uguali più piccole.
In una ciotola mescolare 5 g di cacao con 1 cucchiaio di latte quindi impastare il composto ottenuto con una delle due metà più piccole al fine di ottenere la pasta marrone chiaro.
In un’altra ciotola ripetere lo stesso procedimento questa volta con 15 g di cacao, 1 cucchiaio di latte e la seconda metà piccola in modo da ottenere l’impasto marrone scuro.
Coprire i tre impasti (1 bianco, 1 marrone chiaro, marrone scuro 1) ottenuti con pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa 90 minuti, fino al raddoppio.
Prendere l’impasto chiaro e fare 7 rotolini della stessa lunghezza dello stampo da plumcake e mettere da parte, con il marrone scuro ricavare dei rotolini, appiattirli con il mattarello e avvolgerli intorno a quelli marrone chiaro preparati in precedenza. A questo punto ripetere il procedimento con la metà dell’impasto rimasto (quello chiaro), formare dei rotolini, schiacciarli con il mattarello e avvolgerli intorno ai rotolini marroni.
L’ideale sarà non farli perfetti in modo da rendere l’effetto più naturale.
Disporre i rotolini in una pirofila imburrata (tipo torta) alternandoli tra loro in modo che il risultato non risulti troppo simmetrico. Coprire con pellicola e lasciare lievitare la pasta fino a quando non avrà raddoppiato di volume.
Prima della cottura, spennellare il pane con il latte. Cuocere circa 40 minuti in forno ventilato a 170°C. Sformare delicatamente il pane quando si sarà raffreddato.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Natascia Predonzani.

Mi chiamo Natascia Predonzani, sono nata a Roma e vivo a Velletri dall’eta’ di 4 anni, ho dormito e giocato sui sacchi di farina del mio papa’ che aveva un forno di pane e pizza, ho sempre avuto le mani sporche di farina, sicuramente da un fattore genetico, pero’ col tempo e col crescere ho voluto approfondire questa mia passione seguendo Luca Montersino, riproponendo le sue ricette a casa per la mia famiglia e spesso anche per gli amici.

Altre ricette di Natascia su Ladyblitz.

Rose di Frappe.
Cuore di Mamma…
Baci di San Valentino

Natascia Predonzani

Natascia Predonzani

 

Panbrioche Maculato al Cacao

 

Link a Lady Kitchen