Occhi di Bue a Cuori e Stelle

Pubblicato il 17 febbraio 2016 05.00 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2016 00.45

Tags: ,

 
Occhi di Bue a Cuori e Stelle

Roma – Occhi di Bue a Cuori e Stelle.

Gli Occhi di Bue sono dei deliziosi dolcetti di pasta frolla con un morbido ripieno che può essere di marmellata, crema, nutella o cioccolato.
Il nome deriva dalla loro forma, che ricorda quella dell’uovo “all’occhio di bue” ma si possono realizzare in svariate forme: cerchi, fiori, cuori, stelline… insomma, nella forma che più preferite.
Ideali per la merenda dei bambini, a colazione o con una buona tazza di tè, saranno sempre graditi.

Eccola la versione proposta da Stefania Facenda.

Tempo di realizzazione.
50 minuti + tempi di riposo frolla.

.

Ingredienti per 25/30 pezzi.
150 g di farina 00.
120 g di fecola di patate.
125 g di zucchero a velo.
160 g di burro freddo.
1 pizzico di sale.
2 tuorli.
Scorza di arancia grattugiata o aroma vaniglia.

Per farcire.
Nutella q.b.
O confetture varie… dipende dai vostri gusti.
Oppure crema di latte o ganache al cioccolato.

Procedimento.
In una ciotola mettiamo il burro tagliato a pezzetti, uniamo lo zucchero a velo, il pizzico di sale, la farina e la fecola setacciate e cominciamo ad impastare il tutto con i polpastrelli per rendere il composto sabbioso.

A questo punto aggiungiamo i tuorli e compattiamo l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Quindi fasciamolo con pellicola trasparente e poniamo riposare in frigo per circa trenta minuti.
Trascorso il tempo di riposo, stendiamo l’impasto con un mattarello in modo da ottenere una sfoglia abbastanza sottile, circa mezzo cm e, con uno stampino o un coppa pasta, formiamo i biscotti delle forme desiderate (io ho fatto dei cuori e delle stelle).
Rivestiamo una teglia con carta forno e posizioniamo i biscotti ottenuti.

Mettiamo a cuocere i biscotti nel forno preriscaldato a 180°C per circa 12/15  ma, come dico sempre, ogni forno ha i suoi tempi, quindi prestiamo attenzione alla cottura. Devono diventare leggermente dorati.
Una volta cotti lasciamoli freddare completamente perché possono rompersi facilmente, quindi accoppiamoli e farciamoli a piacimento.
Diamo una spolverata di zucchero a velo e il gioco è fatto.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook  “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Stefania Facenda.

Sono una mamma attenta e premurosa… Mio figlio è la mia fonte di ispirazione per i miei pasticci e il suo parere vale molto per me. La mia passione sfrenata e smodata sono i biscotti… Sono sempre alle prese per crearne di nuovi e con ingredienti semplici…. Semplice come sono io!

Altre ricette di Stefania su Ladyblitz.

Crostata Cioccolatosa

Crostata Cioccolatosa un vero "comfort food" per l'anima

Stefania Facenda