International Street Food Parade Genova, 8, 9,10 aprile

Pubblicato il 9 aprile 2016 22.39 | Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2016 22.39

Tags: ,

 
International Street Food Parade Genova, 8, 9,10 aprile

R oma – International Street Food Parade Genova, 8, 9,10 aprile.

(di Stefano Cecconi)

Un’ entusiasmante passeggiata tra lo street food internazionale e il mangiare di strada italiano! Ecco cosa ho trovato all’appuntamento genovese dell’International street food parade.
L’area dei giardini antistante la stazione di Brignole sono stati divisi in tre zone a tema: zona truck food, zona italiana e zona internazionale. Passeggiando tra gli stand, i camioncini e alcuni curiosi manufatti, scorrono davanti agli occhi prodotti che arrivano da molte regioni italiane ma anche da Argentina, Stati Uniti, Giappone, India, Germania, Inghilterra, Spagna, Grecia, Thailandia, e chi più ne ha più ne metta. Presente  anche una zona beverage con birrifici artigianali e vinerie dove poter assaggiare birre veramente interessanti.
Nell’aria si mescolano i profumi provenienti dalle piastre di ogni forma, dai fuochi intorno ai quali cuocevano, con la dovuta e magistrale calma, moltissime pancia di “asado”, dalle friggitrici e devo dire, in tutta onestà, che si tratta proprio di profumi e non di “odori pesanti di cucina”. Difficile scegliere tra: trapizzino, lampredotto toscano, pani ca meusa, bombetta pugliese, sushi di strada, miassa, prosciutto filante, panini gourmet, panzerotti, frittura di pesce, carne alla griglia, pizza, arancini, cannoli, bruschette, fish & chips, empanadas, carne argentina, crocchette tirolesi, tartufi, hot dog, caponata, involtini, cassate, baci di dama, cucina vegana, churrasco, gnocco fritto e scusate se mi è scappato qualcosa. Prezzi “normali” a fronte di porzioni abbondanti che permettevano quindi assaggi multipli in coppia, ma anche simpatia e disponibilità da parte di tutto il personale al lavoro nelle varie strutture. Da mezzogiorno a mezzanotte, il tutto “condito” con musica e ospiti vari. Nonostante la giornata, non proprio bella e freddina, tantissime persone presenti, code lunghissime davanti a quasi tutti i punti e non per lentezza del personale ma per la grande affluenza.
Impossibile, ovviamente, assaggiare tutto ma un truckfood mi ha colpito in modo particolare sia per la gentilezza dei tre ragazzi “dietro il banco”, sia per il prodotto accattivante che presentavano e vendevano sia e soprattutto per il fatto che dal camioncino usciva un piacevolissimo “profumo di fritto”!! Plauso quindi ai ragazzi de “i baccalà – frit food” che potrete trovare tutti i giorni in giro per Milano a proporre i loro “cartocci” di totani e calamari fritti o il baccalà fritto!
Ancora un giorno quindi per provare lo street food italiano e internazionale semplicemente girando all’interno di un giardino.

Immagine 1 di 16
  • International Street Food Parade Genova, 8, 9,10 aprile

Immagine 1 di 16

 

 

Link a Lady Kitchen