Cruffins… Ovvero un po’ Croissant e un po’ Muffin

Pubblicato il 2 luglio 2016 05.30 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2016 03.43

Tags: , , , ,

 
Cruffins... Ovvero un po' Croissant e un po' Muffin

Roma – Cruffins… Ovvero un po’ Croissant e un po’ Muffin.

Lyuba Radeva ci propone dei deliziosi mini croissant sfogliati a forma di muffin… Un’idea originale e golosa per tante occasioni, dalle feste dei bambini, a sfiziosi brunch, dalla colazione all’ora del tè…

Tempi di lavorazione.
2 ore e 30 minuti.

Tempi di riposo.
1 ora per l’impasto, 3×30 minuti dopo ogni piega, 6-10 ore di riposo in frigo dei cruffins pronti.

Difficoltà.
Media.

Porzioni: 25 cruffins da 50 g circa.
Stampi: pirottini rigidi di carta diametro 6 cm, altezza 4.5 cm.

Ingredienti.
350 g di farina forte.
180 g di farina 00.
380 g di latte.
80 g di zucchero.
6 g di sale.
18 g di lievito di birra fresco.
30 g di burro.
250 g di burro per sfogliare.

Procedimento.
Sciogliamo il lievito nel latte e mettiamolo nella ciotola con ¾ della farina. Incominciamo a impastare, dopo qualche minuto aggiungiamo lo zucchero, il sale e poi la farina rimasta. Impastiamo bene, quindi aggiungiamo il burro e continuiamo ad impastare fino all’incordatura completa.
Mettiamo in un contenitore, copriamo con pellicola e mettiamo in frigo per 1 ora.
Sfogliamo con i 250 g di burro, eseguendo la sfogliatura classica per croissant, facendo 3 pieghe a 3 con riposo in frigo di un’ora dopo ogni piega.

Per vedere il tutorial della sfogliatura clicca qui 

Dopo l’ultima piega e il rispettivo riposo, tiriamo l’impasto fuori dal frigo e lo stendiamo con uno spessore di circa 5-6 mm. Tagliamo a strisce larghe 4 cm e lunghe 15 cm, arrotoliamo e mettiamo nei pirottini, non devono occupare tutto il diametro, deve rimanere circa 1 cm libero.
Copriamo con pellicola. Lasciamo in frigo tutta la notte (8-10 ore). Tiriamo fuori e lasciamo finire la lievitazione. Spennelliamo con del latte e volendo spolveriamo con dello zucchero a velo.

Inforniamo a 220°C, dopo 5 minuti abbassiamo il forno e portiamo a cottura, per circa altri 15-20 minuti.
Il passaggio in frigo può essere saltato, lasciandoli lievitare direttamente.

Si possono anche congelare appena formati.
Il burro deve essere plastico e dal sapore delicato, ottimo quello tipo bavarese. Si può usare anche della margarina di buona qualità.

.

In collaborazione con il Gruppo Facebook “Quelli che non solo dolci”

Per saperne di più sul gruppo “Quelli che non solo dolci” clicca qui.

Se vuoi diventare anche tu un membro del gruppo clicca qui.

.

Chi è Lyuba Radeva.

Mi chiamo Lyuba, sono bulgara, faccio l’avvocato e lavoro anche nelle aziende di famiglia. Per me la cucina è una grande passione, ma anche una valvola di sfogo dallo stress. Mi piace cucinare di tutto, ho un  debole particolare per il pane, i lievitati e adoro i dolci. Mi piace tanto sperimentare e creare nuove ricette.

Potete trovare Lyuba sulla sua pagina Facebook Food Visions

Altre ricette di Lyuba su Ladyblitz.

Scorzette di Arancia candite
Brioche di Natale alle mandorle
Torta Sweet Vision
Pan Brioche allo yogurt con mele e mirtilli rossi
Tarte Bourdaloue ovvero Crostata francese con Pere e Mandorle
Cornetti integrali a lievitazione mista
Mont Blanc
Biscotti alle noci senza glutine, latte e burro
Cheesecake al Salmone
Chiacchiere di Carnevale…
Manicotti di Boemia o Caminetti Dolci
Biscotti Integrali con Fiocchi d’Avena
Mimosa Cheesecake
Cioccomonti e Tartufi alle Noci
Treccia Profumata di Pasqua
Treccia salata di Pasqua
Torta Malakoff ovvero la Torta dei Misteri.
Profiteroles
Ali di Pollo con Salsa Barbecue|VIDEORICETTA.
Amor di Polenta senza glutine
Panini e Grissini allo Yogurt
Panna Cotta con le Fragole
Spanakopita: Torta di Pasta Fillo con Spinaci e Feta
Éclair salato con  Crema al Tonno
Strawberry Chocolate Naked Cake

Lyuba Radeva

Lyuba Radeva

 
Cruffins... Ovvero un po' Croissant e un po' Muffin

Link a Lady Kitchen