“Vuoi sposarmi?”, poi si fa dare 100mila euro dalla futura moglie e scappa via

Pubblicato il 28 maggio 2015 13.06 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2015 13.06

Tags:

di redazione LadyBlitz
 
"Vuoi sposarmi?", poi si fa dare 100mila euro dalla futura moglie e scappa via

B ELLUNO – “Ti sposo, ma prestami i soldi”. E poi scappa con 100mila euro. La storia arriva da Pedavena, paese in provincia di Belluno. Lui diceva di amarla e di volerla sposare, ma intanto si è fatto prestare dei soldi per superare un momento di difficoltà. Lei, innamorata, ci ha creduto, mettendo nelle sue mani soldi e anche un anello di brillanti per un valore complessivo di circa 100 mila euro.

Poi la fuga. Il promesso marito infatti, come riporta Il Gazzettino, una volta intascato il denaro, è scappato via. Poi però, con l’accusa di circonvenzione d’incapace è finito a processo, Alessandro Furlano, 37 anni, originario di Roma. Di lui nemmeno l’avvocato d’ufficio, Alessandra Conti, ha più notizie.