Uccisa dall’abuso di paracetamolo a soli 19 anni: la storia di Charlotte

Pubblicato il 28 maggio 2015 12.43 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2015 12.43

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 
Uccisa dall'abuso di paracetamolo a soli 19 anni: la storia di Charlotte

L ONDRA – Uccisa dall’abuso di paracetamolo a soli 19 anni. Charlotte Yousaf è morta 4 anni fa, dopo aver assunto quantità eccessive del prodotto. Disperata per la fine della sua relazione, usava il farmaco come antidolorifico, fino a quando non è stata male e portata in ospedale dove è deceduta.

Secondo quanto riportato dal Metro, il paracemolo puà essere assai nocivo per il nostro fisico se assunto in grandi quantità. “Non fate come mia figlia”, ha scritto la mamma della ragazza sui social, “Adulti e adolescenti devono conoscere le conseguenze che può avere un semplice farmaco da banco (…) Vedere adolescenti che si incitano a vicenda è sconvolgente e sicuramente non sanno quello che stanno facendo” ha spiegato la signora Mandy.