Credeva di avere mal di gola e invece era cancro. Il suo volto ora è così FOTO

Pubblicato il 18 ottobre 2016 08.59 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2016 20.08

 
Credeva di avere mal di gola e invece era cancro. Il suo volto ora è così FOTO

N OTTINGHAM – Heather Longdon credeva di essere affetta permanentemente da un raffreddore, dato che soffriva costantemente di tosse e mal di gola. Dopo essere andata dal medico ha scoperto di avere un cancro alla laringe in uno stato avanzato. Ora Heather, una mamma di 27 anni che vive a Nottingham in Inghilterra, non potrà più parlare: le corde vocali saranno rimosse per combattere il tumore, tornato in una forma molto più aggressiva solo quattro mesi dopo un primo trattamento durato in tutto sette settimane.

La donna ha la gola gonfia e parla a malapena. I medici hanno rivelato che a causare il cancro è stata un’infezione. I suoi amici e la sua famiglia, cercano di raccogliere fondi che servono a permetterle un trapianto di laringe che si dovrebbe tenere in California non appena la famiglia riuscirà a raccogliere i soldi tramite le donazioni.

Le funzioni di questa parte del corpo sono ormai fortemente compromesse: “Tutto quello che riuscivo a pensare era mio figlio – ha raccontato la donna al Daily Mail -.  Ho pensato di non farcela, ma ho dovuto mettere da parte i miei sentimenti per provare ad andare avanti. E’ stata la cosa più terribile della mia vita. E’ la cosa più spaventosa che possa mai accadere. Quello che mi è successo mi ha fatto vedere la vita in maniera diversa”.

I medici, dopo una prima serie di cure credevano che il cancro se ne fosse andato. A scoprire che c’era ancora è stata una biopsia. Grazie a questa, Heather ha potuto andare avanti. La donna è stata sottoposta a diverse operazioni con i medici che progressivamente le hanno tolto parte delle vene giugulari che passano sul collo, per cercare di combattere il gonfiore. Ora lei parla a malapena e ha difficoltà a dire al figlio che lo ama.

Le piccole cose che facciamo tutti i giorni e diamo per scontate, sono quelle che Heather non potrà più fare dopo l’operazione. Cantare sotto la doccia sarà per questa mamma un lusso che vorrebbe riuscire a fare per un’ultima volta. A meno che le corde vocali vengano inserite di nuovo nella sua gola grazie ad un trapianto. A tal proposito, i suoi genitori e i suoi amici hanno aperto un Go Found Me per far sì che la gente doni i soldi sufficienti per l’operazione.

Immagine 1 di 7
  • Credeva di avere mal di gola e invece era cancro3

Immagine 1 di 7