Blaire, la donna senza sonno: per sei anni dorme un’ora a notte, ecco perchè

Pubblicato il 16 giugno 2015 11.40 | Ultimo aggiornamento: 16 giugno 2015 11.40

di Redazione Ladyblitz
 
Blaire, la donna senza sonno: per sei anni dorme un'ora a notte, ecco perchè

L ONDRA – Per sei anni non ha fatto che dormire un’ora a notte: una grave forma di insonnia che ha colpito Blaire Leahy, 31enne e mamma di due figli. La sua vita non era più la stessa e durante il giorno era esausta e camminava come uno zombie. Ha cominciato a soffrire di disturbi del sonno quando è rimasta incinta del suo primo figlio, l’ansia la teneva sveglia di notte. Una volta che sono nati tutti e due i bambini ha passato notti in bianco a curare le loro coliche.

Dopo anni di sedativi e sonniferi si è rivolta all’ipnosi. Una sola seduta l’ha aiutata a dormire per una notte intera dopo oltre sei anni. A seguito di una sola sessione di due ore, il lavoratore di assistenza sta godendo di sonno la prima notte di buono per oltre sei anni. “Era una tortura – ha raccontato Blaire – per quasi sei anni, ho camminato come uno zombie. Quasi mi dimenticavo di dover dormire”.