Proposta di matrimonio, lui o lei non risponde subito? Ecco perchè

Pubblicato il 2 dicembre 2015 12.59 | Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2015 12.59

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Proposta di matrimonio, lui o lei non risponde subito? Ecco perchè

R OMA – Quanto tempo ci vuole per rispondere (che sia un sì o un no) a una proposta di matrimonio? Cosa accade in quel lasso di tempo? A volte si risponde timidamente “sì”, altre si esulta, spesso non si risponde: ad ogni modo, la risposta c’è, e la si intuisce da tante cose. Eccone quattro, considerate dagli psicologi come sentori o risposte tra le più “pesanti”.

Salvo Cagnazzo per il Secolo XIX le riporta con tanto di spiegazione:

Amici e famiglia, senza distinzioni: se il partner è pronto per consolidare il rapporto, non si porrà problemi nel conoscere la vostra famiglia e di passare del tempo con loro. Se sembra sempre troppo occupato per queste cose, c’è qualcosa che non va.

Progetti per il futuro: non solo oggi, ma anche domani. E dopodomani e tutti i giorni a seguire. Perché una persona che ha scelto voi non si farà prendere dalle ansie nel programmare qualcosa a lungo termine. E non parliamo soltanto di nozze, ma anche di semplici vacanze all’estero.

Il vostro tempo insieme: da come lo trascorrete potreste anche intuire qualcosa. Osservate per bene come si comporta lui con altre persone, se è affettuoso o silente, o cosa gli piace fare, disco o focolare. Se è una persona sfuggente, solitaria, forse non cerca di tenere il rapporto “esclusivo”, ma semplicemente segreto. E, quindi, senza troppe prospettive.

Comunicazione: alle parole devono corrispondere simili azioni. Se il vostro partner dice che è pronto ad impegnarsi, lo capirete. Se non spiega le proprie motivazioni ma elude continuamente il discorso, è evidente che non ci tiene abbastanza.