Coppia, bastano 2 minuti per salvare la tua storia d’amore

Pubblicato il 7 settembre 2015 14.27 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2015 14.28

Tags: , , ,

di redazione Lady Blitz
 
Siti di incontri, ci si può fidare? 5 consigli utili

R OMA – Se innamorarsi della persona giusta ed essere ricambiati vi sembra un piccolo grande miracolo, tenere vivo quel sentimento il più a lungo possibile (almeno finché morte non vi separi) è impresa assai più ardua. Ma per la guru dei matrimoni Heidi Poelman, che è anche moglie e madre di 4 figli, bastano due minuti, solo 2, per salvare una storia d’amore.

Nella frenesia della vita moderna, quando l’auto non parte, il frigo piange, le faccende si accumulano e i figli richiedono la maggior parte delle nostre attenzioni il tempo sembra non bastarci mai. E puntualmente finiamo col limare proprio quello più prezioso, quello cioè della nostra relazione. Il libro di Heidi Poelman ci insegna a riprenderci quel tempo in piccoli gesti quotidiani, ognuno dei quali non richiede più di 120 secondi.

Il libro, in inglese, si intitola The Two-Minute Marriage Project: Simple Secrets For Staying In Love e si basa su quella che in economia comportamentale è chiamata Teoria dei nudge (o Teoria del pungolo): piccoli aggiustamenti, anche irrilevanti, se messi in atto nel modo giusto, possono portare a cambiamenti radicali.

Così, secondo Heidi Poelman, un bigliettino d’amore lasciato qua e là, un bacio appassionato, un abbraccio di bentornato ogni volta che il nostro partner varca la soglia di casa o una breve telefonata solo per dire “Ciao”, possono cambiare il corso della nostra storia.

Questi sono solo alcuni dei suggerimenti di cui è costellato l’intero libro. L’autrice analizza a fondo le dinamiche relazionali tra moglie e marito e ci invita a tenere un atteggiamento positivo l’uno nei confronti dell’altra, citando anche esempi di coppie felici e longeve. Essere grati per le qualità dell’altro e non focalizzarsi solo sui difetti, celebrare i reciproci traguardi e sforzarsi di usare il plurale invece del singolare nelle discussioni, sono piccoli accorgimenti che possono aiutare a tenere viva la fiamma dell’amore. E voi? Ce li avete due minuti da spendere per scoprirvi innamorati come il primo giorno?