John Guillermin è morto: addio al regista di King Kong

Pubblicato il 1 ottobre 2015 14.17 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2015 14.17

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 

C ALIFORNIA – John Guillermin è morto: addio al regista di King Kong. Grave lutto nel mondo del cinema: è morto all’età di 89 anni il regista britannico John Guillermin. Il regista è morto nella sua casa di Topanga Canyon, in California. Guillermin iniziò la sua carriera in Francia nel 1947 come regista di documentari, dopo aver frequentato l’Università di Cambridge. Tra i suoi film più famosi, Il ponte di Remagen, L’inferno di cristallo e il remake del 1976 King Kong. Guillermin ha avuto una carriera di regista durata più di 40 anni.

Nato a Londra nel 1925 da genitori francesi, dopo aver combattuto nella Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale, Guillermin intraprese la carriera di regista, dapprima come documentarista. Nei suoi anni migliori produceva uno o due film all’anno, lavorando con talenti del calibro di Orson Wellese George Peppard (Il castello di carte), Charlton Heston (Il pirata dell’aria), Richard Attenborough(Cannoni a Batasi), Peter Ustinov e Bette Davis (Assassinio sul Nilo), Peter Sellers (Il generale non si arrende, I gangster di Piccadilly), Peter O’Toole (Furto alla banca d’Inghilterra).

Immagine 1 di 3
  • John Guillermin è morto: addio al regista di King Kong

Immagine 1 di 3