Vladimir Luxuria: “Trono gay? Maria De Filippi non sarà…”

Pubblicato il 1 aprile 2016 08.57 | Ultimo aggiornamento: 1 aprile 2016 08.57

Tags: , ,

 

R OMA – Vladimir Luxuria: “Trono gay? Maria De Filippi non sarà morbosa, lei ha sensibilità”. È stata data solo da pochi giorni la notizia secondo cui molto probabilmente a settembre approderà a Uomini e Donne il Trono gay che il web si è già riempito di commenti di felicità e clamore. In molti, dopotutto, aspettavano un Trono gay e noi siamo certi che ne vedremo davvero delle belle. In molti hanno commentato la tanto attesa notizia, tra cui Vladimir Luxuria che ha sottolineato la grande sensibilità di Maria De Filippi. La ritiene una vera professionista e per questo è certa che la conduttrice riuscirà a parlare di sentimenti senza puntare sulla trasgressione o la morbosità. Ebbene, sembra fatta: a partire da settembre 2016 il Trono gay diventerà realtà (qui la Pagina Facebook). L’annuncio è stato fatto da Maria De Filippi in persona che al settimanale Chi ha commentato:

È una certezza. Il trono dei ragazzi si incastra in meccanismi dove, a volte, l’amore passa in secondo piano. Ma a settembre spariglio le carte. […] Ho in mente da tempo di voler fare il trono gay. Non cerco lo scandalo, ma la normalità di un amore vissuto nella sua piena quotidianità. Anche a C’è posta per te abbiamo trattato storie con ragazzi dello stesso sesso che si amano e ho visto che il pubblico ha apprezzato la ‘normalità’ dell’argomento”.

Dopo questa notizia bomba, Novella2000 ha contattato Vladimir Luxuria per un parere in merito al Trono Gay di Uomini e Donne 2016. Luxuria non si è dimostrata affatto contrariata, anzi, ha spiegato di aver assistito di recente ad una puntata di “C’è posta per te” che ha visto protagonista una coppia omosessuale e di aver apprezzato il modo in cui la vicenda è stata trattata:

“Il tutto trattato senza trasgressione, senza morbosità, senza sensazionalismo e, soprattutto,  con molto tatto. Inoltre,  la sensibilità di Maria De Filippi sarà la giusta chiave per parlare di un tronista gay ponendo l’attenzione sui sentimenti e sull’amore in generale a prescindere dall’orientamento sessuale”.

Inoltre, Luxuria non si è dimostrata sorpresa della scelta della De Filippi, ricordando come lo stesso Maurizio Costanzo è stato uno dei primi a parlare dell’omosessualità in tv. Infine ha concluso:

“Secondo me il trono gay sarà un vero successo e il successo sarà dato proprio dalla forza dei sentimenti se poi Maria ci mette un bel fusto tutto muscoli diventerà anche l’idolo delle donne”.