Vincent Cassel sull’ex Monica Bellucci: “Un simbolo per il mondo femminile”

Pubblicato il 14 maggio 2015 10.12 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2015 10.12

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Festival Internazionale del Cinema di Roma - Red Carpet L'uomo che ama

C ANNES – “Monica Bellucci è fuori dagli schemi e superiore agli standard, un simbolo molto forte anche per il mondo femminile“: queste le parole dell’ex marito della diva Vincent Cassel durante un’intervista a Vanity Fair Italia. Tra i due ex coniugi, che si sono separati nel 2013 dopo 14 anni di matrimonio, scorre buon sangue. Anzi, vero affetto e stima.

“Mi interessa avere il suo parere”, spiega l’attore, che specifica: “Sì, certo, vivo in Brasile la gran parte dell’anno, ma se sono nella stessa città di Monica passo tutto il tempo con lei e con le bambine (Deva e Léonie, 10 e 5 anni, ndr)”.

Vincent rende nota anche la sua contentezza rispetto al fatto che l’ex moglie interpreti il ruolo della “Bond Lady” nel nuovo 007:

“Era una cosa che desiderava fare da tempo, e finalmente ci è arrivata. E poi adoro il fatto che lei si sia ribattezzata Bond Lady e non Bond Girl, come a dire: scusate se me lo posso permettere! Del resto, Monica è fuori dagli schemi e superiore agli standard, un simbolo molto forte anche per il mondo femminile”. FOTO LA PRESSE.

Immagine 1 di 7
  • small_110207-180038_basr231008spe_9000

Immagine 1 di 7