Taylor Swift come Rihanna: “Non sento il bisogno di essere perfetta”

Pubblicato il 4 giugno 2015 17.38 | Ultimo aggiornamento: 4 giugno 2015 17.42

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 
Taylor Swift come Rihanna: "Non sento il bisogno di essere perfetta"

N EW YORK –  “Non sento il bisogno di essere perfetta”: a dirlo è Taylor Swift. La cantante americana ha rivelato che non sente più il bisogno di mantenere la sua immagine da ragazza dolce e impeccabile. Qualcosa di simile a ciò che ha affermato la collega Rihanna quando è stata criticata per alcune foto osé su Instagram. Soddisfatta della sua vita professionale, così come di quella sentimentale, l’artista ha spiegato:

“Per un periodo ho avuto la sensazione che mi sarebbe bastato commettere anche un solo piccolo sbaglio e tutto quello che avevo conquistato sarebbe sparito. Tutto sarebbe svanito nel nulla, il mio lavoro, la mia vita, ogni album che ho realizzato negli ultimi 10 anni, tutti questo sarebbe stato cancellato e nessuno avrebbe apprezzato quello che avevo fatto di buono (…). E questa era una cosa che mi ha sempre fatto paura, il fatto che i miei fan potessero pensare di non conoscermi affatto. Ma ora ho 25 anni e quindi se mi vedono con un bicchiere di vino in mano penso che non ci sia nulla di sbagliato. Devo ringraziare i miei fan perché mi hanno permesso di crescere in maniera del tutto naturale, senza per forza cerca di essere quella ragazza pazza, anormale, terrificante e artificiale”. (Fonte: Radio 105). FOTO LA PRESSE.

Immagine 1 di 8
  • Taylor Swift, shorts e tacchi azzurri in giro per New York FOTO

Immagine 1 di 8