Sex and the City: Sarah Jessica Parker non voleva fare Carrie

Pubblicato il 27 agosto 2015 14.21 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2015 13.59

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 

R OMA – Sarah Jessica Parker non voleva interpretare Carrie Bradshaw nella fortunatissima e seguitissima serie Sex and the City. Addirittura l’attrice all’epoca fece di tutto per cercare di evitarlo.

A rivelarlo è il marito Matthew Broderick che, parlando con un collega, ha ricordato i vecchi tempi e spiegato che “Sarah era abbastanza riluttante ad impelagarsi in una serie tv: così ha girato l’episodio pilota e poi se ne è totalmente dimenticata. Totalmente, finché la serie è stata acquistata dalla HBO”.

Broderick quindi ha raccontato che Sarah aveva cercato in tutti i modi di essere svincolata dal contratto, arrivando addirittura a proporre alla HBO di girare tre film gratis se l’avessero liberata dal suo impegno. Pensate cosa sarebbe successo se la rete televisiva avesse detto sì. Sex and the City non sarebbe stata una serie così imponente e l’altra Carrie magari non avrebbe saputo “spiegare” così bene l’universo femminile.