Sandra Bullock si racconta su People: “Ho adottato anche Layla”

Pubblicato il 9 dicembre 2015 10.33 | Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2015 17.05

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 

R OMA – Sandra Bullock ha raccontato al settimanale americano People la storia dell’adozione di Laila, la sua seconda figlia. La piccola ora ha tre anni e mezzo ed è stata affidata all’attrice diversi mesi fa prima di poter essere definitivamente adottata.”E’ stato come essere nel programma protezione testimoni” ha raccontato l’attrice di Gravity.  “La mia priorità era salvaguardare la sua privacy: avevo paura che essere sotto i riflettori potesse mettere in pericolo il processo di adozione”, ha ammesso il premio Oscar 2009 per The blind side.

La Bullock, poco tempo fa è stata vittima di un episodio spiacevole che ha voluto raccontare al People che le ha dedicato la copertina: “Eravamo in fila e un fotografo ha scattato delle immagini a me e a Laila senza che me ne accorgessi: il giorno dopo erano già in vendita. Lì ho capito che dovevo far di tutto per proteggere la mia bambina”. 

Il tutto era complicato dal fatto che Sandra ha dovuto lottare molto per ottenere la fiducia di Laila: “Sapevo che era spaventata e tutto quello che desideravo era convincerla che io e Louis non ce ne saremmo mai andati”.

Louis è l’altro suo figlio che la star oggi 51enne ha adottato cinque anni fa, appena nato.

La Bullock intanto, oltre ad aver ampliato la famiglia, desiderio che aveva da circa tre anni, ha trovato anche un nuovo compagno. Si tratta del fotografo delle star Bryan Randall, che ha scattato anche le foto per People.

Immagine 1 di 2
  • Sandra Bullock si racconta su People: "Ho adottato anche Layla"2

Immagine 1 di 2