Sabrina Ferilli, chi è il marito Flavio Cattaneo FOTO

Pubblicato il 7 settembre 2016 20.45 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2016 13.46

Tags: ,

 
Sabrina Ferilli, chi è il marito Flavio Cattaneo FOTO

R OMA – Sabrina Ferilli, chi è il marito Flavio Cattaneo FOTO. È senza dubbio una delle donne italiane dello spettacolo più ammirate e seguite degli ultimi anni. Sabrina Ferilli, classe 64 (52 anni), sarà una delle protagoniste della nuova fiction di canale 5 “Rimbocchiamoci le maniche”. Amata, apprezzata ma anche discussa, Sabrina Ferilli oltre ad essere una donna di spettacolo è anche apprezzata per il suo carattere schietto e solare. Per quanto riguarda la sua vita privata, Sabrina è sposata con Flavio Cattaneo. Ma chi è l’uomo che ha fatto breccia nel cuore della “Ferillona nazionale”?

Classe 63, Cattaneo è un imprenditore e manager molto influente in Italia. Nel marzo del 2016, infatti, è stato eletto Amministratore Delegato di Telecom Italia, una posizione a dir poco di prestigio e influente. Si legge su Repubblica:

“A Cattaneo sono conferite “le responsabilità del governo complessivo della Società e del Gruppo, inclusa la responsabilità di definire, proporre al Consiglio di Amministrazione e quindi attuare e sviluppare i piani strategici, industriali e finanziari e tutte le responsabilità organizzative per garantire la gestione e lo sviluppo del business in Italia e in Sud America”.

Dopo un primo matrimonio naufragato, Sabrina Ferilli ha sposato Flavio Cattaneo, in gran segreto, nel 2011 a Parigi. I due si sono conosciuti sul set francese delle riprese della fiction Dalida, in quel periodo lui era il direttore generale Rai. Fra loro scoppiò l’amore ma Sabrina, che è molto gelosa della sua vita privata, ha protetto la storia d’amore con le unghie e con i denti riuscendo anche a sposare Cattaneo in gran segreto. La notizia del matrimonio divenne pubblica solo qualche anno dopo.

Prima di lavorare in Telecom, Cattaneo ha affrontato diverse esperienze come manager in grandi aziende importanti. Già nel 2001, come vicepresidente dell’azienda elettrica municipale Aem-A2A, ha gestito la quotazione della società a Piazza Affari, lanciando con successo il collocamento dell’azienda – la prima struttura del genere a scegliere allora quella strada – presso il segmento Star di Borsa Italiana. Nel 2003 è stato Direttore Generale della Rai, rimettendone a posto i conti. Dal 1º novembre 2005 al 27 maggio 2014 (per tre mandati consecutivi, il massimo consentito) ha ricoperto la carica di Amministratore delegato di Terna S.p.A., azienda proprietaria della rete di trasmissione elettrica italiana, riuscendo a colmare il gap infrastrutturale della rete elettrica e a sviluppare la ricerca. Dal 1 novembre 2005 al 31 dicembre 2011 il valore di Borsa del titolo Terna è incrementato di circa il 28%. Per questo suo lavoro, nel 2010 Cattaneo è stato designato miglior manager italiano, e quinto in assoluto, nel campo dell’energia, tra oltre 40 top manager europei. Nel dicembre 2014 entra nel consiglio d’amministrazione di una delle società di Luca Cordero di Montezemolo, la “Nuovo Trasporto Viaggiatori S.p.A.” come consigliere indipendente.

Immagine 1 di 7
  • Sabrina Ferilli, chi è il marito Flavio Cattaneo FOTO

Immagine 1 di 7