Pharrell Williams produrrà jeans: è co-proprietario di G-Star

Pubblicato il 23 febbraio 2016 12.27 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2016 12.27

Tags:

 
pharrell-williams

L OS ANGELES – Dopo alcune stagioni di collaborazione creativa, il cantante e produttore Pharrell Williams diventa Co-owner, ovvero co-proprietario, del brand di denim G-Star RAW, fondato nel 1989. La griffe ha infatti diffuso una nota in cui si annuncia una partnership strategica che vede Pharrell occuparsi, da subito, della creatività nei suoi molteplici aspetti: dalla collezione alle campagne pubblicitarie e alle strategie di business.

La creazione della partnership avviene dopo due anni di collaborazione tra G-Star e Bionic Yarn (l’azienda di Pharrell Williams) sul progetto RAW for the Oceans, che trasforma la plastica riciclata dal mare in denim. “Grazie alla condivisione ormai consolidata nell’approccio alla filosofia del design e alla creatività, il coinvolgimento di Pharrell in G-Star si configura come un punto d’arrivo naturale – spiega la nota – data la comune propensione per la ricerca dell’innovazione. G-Star e Pharrell Williams condividono un’estetica raw, autentica, innovativa, che si identifica con la ricerca continua dell’inaspettato”.

G-Star continuerà la partnership con Bionic Yarn. Con l’ingresso di Pharrell in azienda come co-owner, la sostenibilità per G-Star rimarrà il focus principale per il futuro dell’azienda. “G-Star è un’azienda dotata di autonomia di pensiero e volontà di guardare avanti – dice Pharrell – Sono convinto che sarà il marchio di jeans definitivo per il XXI secolo. Non vedo l’ora di condividere di questa mission e di contribuire a plasmare il futuro di G-Star”.