Orietta Berti, la pensione? “Dopo 50 anni di lavoro prendo solo 900 euro”

Pubblicato il 7 maggio 2015 13.29 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2015 13.29

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Orietta Berti, la pensione? "Dopo 50 anni di lavoro prendo solo 900 euro"

M ILANO – “Dopo 50 anni di lavoro prendo solo 900 euro di pensione”: a dirlo è Orietta Berti, che si è sfogata con il settimanale Nuovo. La cantante ammette:

“Ho versato contributi per cinquant’anni ma ho una pensione di 900 euro. E’ mai possibile aver dato tanto e ritrovarsi con così poco in mano?”.

Orietta si trova in questa situazione per via della poca trasparenza di chi le pagava le serate a inizio carriera: “Molti contributi non mi sono stati versati. Sono andati perduti quelli dal 1965, quando ho cominciato a cantare professionalmente, fino a quelli dei primi Anni Ottanta. Quando facevi le serate quasi nessuno ti versava i contributi: era prassi. La tv, per fortuna, si comportava diversamente quindi quelli non li ho persi”.

“Dovessi campare con la mia pensione non ce la farei, per fortuna ho lavorato molto e ho messo da parte tanto – continua – Adesso non canto solo per bisogno, ma perché mi piace ancora. Inoltre sono una persona semplice, non faccio spese folli”. FOTO LA PRESSE.

Immagine 1 di 3
  • Orietta Berti delusa: "Dopo 50 anni di lavoro prendo solo 900 euro di pensione"

Immagine 1 di 3