Maurizio Costanzo: “A letto mai bloccato…”