Martina Stoessel (Violetta) confessa: “L’importante è lottare per i propri sogni”

Pubblicato il 3 giugno 2015 15.08 | Ultimo aggiornamento: 3 giugno 2015 15.15

Tags: ,

di Redazione LadyBlitz
 
Martina Stoessel (Violetta) appello ai fan: "Vi chiedo di..."

B UENOS AIRES – Martina Stoessel (Violetta) confessa: “L’importante è lottare per i propri sogni”. Secondo quanto riportato dal sito El Colombiano, la cantante ha parlato della sua esperienza come protagonista nella serie di successo Disney. Che cosa ha amato di più della sua esperienza sul set e sul palco? “Viaggiare e imparare”, prima di tutto, spiega. Poi ancora: abbiamo avuto l’opportunità di essere in diversi posti in Europa e in America Latina ed è stato divertente. Scoprire anche l’amore nei diversi paesi, perché i fan in ogni luogo sono diversi e ti danno un amore speciale. Essere sul palco ogni giorno condividendo con il pubblico, si tratta di un apprendimento immenso”. E poi ancora:

“Ho iniziato quando avevo 13-14 anni. Fondamentalmente quello che so lo devo a lei, a stare davanti a una telecamera, come agire, essere sul palco, a fare quello che ho sempre amato, il cantare e danzare, e dedicarmi a ciò che amo. Tutto questo mi ha dato”. Alle tante ragazze che vogliono e sognano di essere come lei consiglia di essere se stesse e credere nei propri obiettivi. “La cosa più importante è quello di lottare per i propri sogni”, ha specificato l’artista. FOTO LA PRESSE.

Immagine 1 di 25
  • Violetta, Martina Stoessel, sbarca a Bruxelles. Le FOTO

Immagine 1 di 25