Lodovica Comello (Violetta) nuova conduttrice Singing in the Car

Pubblicato il 18 luglio 2016 10.18 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2016 10.18

Tags:

 
Lodovica Comello (Violetta) nuova conduttrice Singing in the Car

R OMA – Lodovica Comello raddoppia. Forte dell’esperienza maturata a Italia’s Got Talent, dove è confermata anche per la prossima edizione, la cantante friulana sarà in autunno ‘al volante’ di Singing in the Car, primo music game show ambientato in una macchina, in onda su Tv8 (canale 8 del dtt). Lodovica si metterà in gioco, confermando le sue doti di performer e interagendo con ironia con i passeggeri della sua auto. Singing in the Car metterà alla prova i partecipanti, persone che hanno la passione per la musica, che per arrivare al premio finale dovranno passare attraverso una serie di game dimostrando di essere esperti nel karaoke e potranno contare solo sulle proprie ugole e sulla propria cultura musicale. Nelle 20 puntate dello show, un format originale ideato e prodotto da Magnolia, alcuni ospiti a sorpresa del mondo dello spettacolo saliranno in auto per giocare e divertirsi con i partecipanti: tra questi Frank Matano, Emis Killa, Chiara Galiazzo, Francesco Facchinetti e Valerio Scanu.

Intervistata dal sito Televisionando, Lodovica Comello ha parlato della sua esperienza a Italia’s Got Talent:

“Sono veramente contenta, adesso non sto più nella pelle, perché, dopo tanti mesi di lavoro, ho bisogno di vederlo, non reggo più l’attesa, ma manca pochissimo! Sono contentissima, è stata un’esperienza che mi ha aiutato un sacco: ho imparato, e sto imparando tuttora, un nuovo mestiere, che è quello della conduttrice; non l’avevo mai fatto ed è un’esperienza con i pollici in su”. Tornerà alla recitazione o continuerà a fare la conduttrice? “Non lo so, io mi lascio sorprendere dalla vita, da quello che mi piove dal cielo. Mi diverto tantissimo a fare un po’ di tutto. Amo recitare, amo cantare, studio musica da quando sono piccola, e adesso ho scoperto che mi diverto un sacco anche a condurre, quindi non lo so, chi può dirlo?! Se mi capita lo script della mia vita dovrò valutarlo”. Qual è il suo rapporto con i giudici del talent show? “Molto bello, sono molto contenta del fatto che mi abbiano accolta molto serenamente nel gruppo. I due maschi sono gli elementi disturbatori, mentre le due femmine mi hanno preso sotto la loro ala e cercano di difendermi da questi due essere impazziti”.