Kendall Jenner: “Ecco perché mi sono cancellata da Instagram”

Pubblicato il 18 novembre 2016 15.47 | Ultimo aggiornamento: 18 novembre 2016 15.47

Tags:

 
Kendall Jenner: "Ecco perché mi sono cancellata da Instagram"

L OS ANGELES – Kendall Jenner: “Ecco perché mi sono cancellata da Instagram”. Chiunque sia fan di Kendall Jenner si sarà ormai messo il cuore in pace: la modella si è definitivamente cancellata da Instagram mandando in fumo un profilo da milioni e milioni di follower. A distanza di pochi giorni e dopo numerosi gossip in merito al motivo della decisione così drastica, finalmente Kendall Jenner esce allo scoperto e, in una intervista rilasciata ad Ellen Degeneres, ha spiegato il vero motivo che l’ha spinta a cancellarsi dal famoso social di fotografie:

«Volevo disintossicarmi. Mi serviva una pausa, lo usavo in continuazione. Passavo troppo tempo su Instagram: mi svegliavo la mattina e vedere Instagram era la prima cosa che facevo, e anche l’ultima prima di andare a letto… Ero troppo dipendente».

Insomma, Kendall si è resa conto di essere diventata dipendente da Instagram e ha deciso di darci un taglio. Decisione, a quanto pare, a cui si può sopravvivere benissimo. Alla domanda di Ellen se Instagram le manca, infatti, Kendall ha risposto in maniera molto eloquente:

«Uso molto meno il telefono, mi relaziono di più con le persone che mi circondano».

Tuttavia, Kendall ha aggiunto che la decisione non è definitiva e che prima o poi tornerà a postare. Dopotutto, è anche vero che in realtà Kendall non è sparita del tutto da Instagram visto che ci pensa Kris Jenner, con i suoi 15 milioni di follower, ad immortalarla.  Basti pensare ad uno dei video più recenti postati in cui appare la figlia Kendall mentre esce dal camerino del Late Show.