Kate Middleton, il segreto dietro il suo vestito da sposa FOTO

Pubblicato il 26 aprile 2016 11.05 | Ultimo aggiornamento: 26 aprile 2016 11.05

Tags:

 
Kate Middleton, il segreto dietro il suo vestito da sposa FOTO

L ONDRA – Kate Middleton, il segreto dietro il suo vestito da sposa FOTO. Ha fatto il giro del mondo quel meraviglioso abito firmato Sarah Burton indossato da Kate Middleton in occasione del suo matrimonio con il principe William. Eppure solo ora, a distanza di 5 anni da quella giornata che è passata alla storia della famiglia reale, esce fuori un retroscena a dir poco spiazzante. Quell’abito, infatti, nasconderebbe un segreto: Alexander McQueen, di cui era direttrice creativa Sarah Burton, avrebbe copiato quel vestito.

L’accusa gravissima, riportata dal Mirror, è stata mossa da Christine Kendall, designer britannica di abiti da sposa che ha già annunciato la causa contro la casa di moda famosa in tutto il mondo sostenendo che la meravigliosa creazione, realizzata in satin e gazar di seta ed impreziosita da numerose applicazioni in pizzo di diversi tipi utilizzato anche a doppiare il corpetto, sarebbe stato ripreso -e quindi copiato- da alcuni suoi disegni.

Secondo quanto si legge sul Mirror, per la Kendall quell’abito sarebbe troppo simile ai suoi sketch del 2011, anno del matrimonio reale. Già nel 2013 Christine Kendall aveva spiegato in un video diffuso su Youtube:

”Senza i miei disegni l’abito da sposa reale non sarebbe stato quello che era”.

Pronta la reazione della casa di moda che ha firmato l’abito e, soprattutto, della Casa reale. La maison di moda ha smentito categoricamente di aver mai preso visione dei disegni di Christine Kendall. Un portavoce di Alexander McQueen ha fatto poi sapere che la Maison è

”sconcertata dal procedimento legale in atto. Sarah Burton non ha mai visto nessuno degli sketch della signora Kendall, che si è messa in contatto con noi 13 mesi dopo il matrimonio. La causa è ridicola”.

Il vestito di Kate è stato realizzato in satin e gazar di seta e impreziosito da numerose applicazioni in pizzo di diversi tipi, utilizzato anche a doppiare il corpetto. Il pizzo, in particolare, è frutto del lavoro delle ricamatrici della Royal School of Needlework di Londra, che nei mesi precedenti al matrimonio sono state tenute all’oscuro della destinazione del proprio lavoro. L’abito, tra l’altro, è notoriamente ispirato alla meravigliosa creazione indossata da Grace Kelly nel giorno del suo matrimonio con Ranieri di Monaco.

Immagine 1 di 5
  • Kate Middleton, il segreto dietro il suo vestito da sposa FOTO

Immagine 1 di 5