Kate Middleton, il retroscena nascosto tra Lady Diana e Trump

Pubblicato il 12 ottobre 2016 13.55 | Ultimo aggiornamento: 12 ottobre 2016 13.55

Tags:

 
Kate Middleton, il retroscena nascosto tra Lady Diana e Trump

L ONDRA – Kate Middleton, il retroscena nascosto tra Lady Diana e Trump. Nuova insidia per Kate Middleton che, dopo gli scandali che hanno visto protagonisti prima la sorella Pippa (il cui futuro marito fa parte di una famiglia non proprio amata nella City di Londra e dalla regina Elisabetta) e il principe Harry (spesso al centro di gossip in merito a presunte fiamme amorose che non vanno proprio d’accordo con l’etichetta della famiglia reale) un nuovo personaggio rischia di minare la pace di casa Windsor. Ad essere associato alla famiglia reale è, adesso, niente meno che Donald Trump, controverso e discusso candidato alla Casa Bianca in America. Una nuova tegola in testa a Kate Middleton, che nonostante gli sforzi non riesce proprio a tenere lontani gli scandali dalla famiglia reale. Secondo quanto si legge sul settimanale Oggi, infatti, Donald Trump -da poco accusato da tutti gli Stati Uniti per delle frasi sessiste dette contro le donne- avrebbe cercato, in passato, di conquistare niente meno che Lady Diana. Si legge su Oggi:

“Negli anni, ci sono state donne che hanno raccontato di avances moleste, pseudo inseguimenti, mani allungate sotto i tavoli. Un anno fa la giornalista Selina Scott, amica persona della compianta Lady Diana, confidò che quando la principessa e Carlo si lasciarono, Trump iniziò a bombardarla con enormi mazzi di rose ed orchidee, accompagnati da bigliettini in cui, in modo giudicato dalla stessa Diana insistente e inquietante, Trump le prospettava un futuro insieme. La “principessa triste” confidò di sentirsi perseguitata e l’amica Selina, parlando di quel periodo, non esita a parlare di stalking”.

Insomma, non certo una buona pubblicità per Donald Trump, il candidato repubblicano alla presidenza degli Stati Uniti. Dopotutto la sua candidatura è stata spesso al centro di polemiche e scandali. Come prenderà la regina Elisabetta questo inopportuno coinvolgimento, seppur marginale, con la famiglia reale inglese?