Kate Middleton: George, che spasso! Sale sull’aereo e… FOTO

Pubblicato il 3 ottobre 2016 11.00 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2016 11.00

Tags:

 

V ICTORIA (CANADA) – Kate Middleton: George, che spasso! Sale sull’aereo e… FOTO. Ancora una volta il piccolo George ruba la scena a mamma Kate Middleton e Papà Will e… incanta tutti! Questa volta, a catalizzare l’attenzione è stato il suo dolce musetto… letteralmente pressato sul finestrino dell’aereoplano che lo avrebbe riportato a casa a Londra. Un’immagine che ha fatto impazzire tutti e che ha in poco tempo conquistato il web di ogni parte del mondo. Ma andiamo con ordine.

Finito il viaggio in Canada durato 8 giorni, Kate Middleton e William con bimbi al seguito sono tornati a Londra. In occasione del decollo, il principino George dopo essere salito sull’aereo è stato colto in un momento a dir poco singolare e divertente: probabilmente incuriosito da ciò che gli accadeva intorno, con le cuffie di ordinanza per proteggere l’udito dai rumori forti, ha letteralmente schiacciato il musetto e il nasino sul vetro del finestrino e… l’immagine è stata esilarante. In poco tempo il principino ha di nuovo conquistato tutti e le foto hanno cominciato a rimbalzare sul web in un batter d’occhio. Che dire, ancora una volta George prende possesso della scena scalzando mamma e papà.

Non è la prima volta che George finisce al centro degli articoli di gossip inglesi e non solo. Spesse volte i tabloid inglesi lo hanno preso di mira anche per il suo presunto atteggiamento da bambino viziato. Una frase giocosa detta dal papà William qualche tempo fa (“George sta cominciando ad essere troppo viziato”) ha scatenato il putiferio e in molti nel Regno Unito si sono scagliati contro il piccolo erede al trono. Probabilmente George è un bimbo vivace, è il figlio di Kate e Will e di certo riceverà molti regali ed elogi. Eppure, stando a quanto si legge sul Daily Mail, la Duchessa ha confessato che per educarlo al meglio lei e il papà hanno imposto a George delle regole precise e piuttosto rigide.

Secondo quanto rivelato dal tabloid inglese qualche settimana fa, Kate Middleton avrebbe adottato un approccio piuttosto moderno per crescere George. Innanzitutto, la Duchessa si è documentata leggendo libri sull’infanzia tra cui “Positive Discipline: The First Three Years” e “The Happiest Toddler on the Block”. Secondo quanto emerso dalla lettura, George si comporta in modo sbagliato, ad esempio facendo dispetti alla sorella oppure infastidendo il cane di famiglia con un bastone. Per educarlo, Kate Middleton usa l’espressione “facciamo una pausa” invece di un secco “basta!”, e lo manda in un angolo della stanza dove può giocare in modo tranquillo oppure leggere un libro di figure. Questo per evitare che suo figlio da grande diventi un sovrano con tendenze dispotiche. Anche quando il Principe George fa i capricci, urlando o non volendo ascoltare le indicazioni dei genitori, il metodo di Kate è di tipo moderno: invece di urlargli contro inizia a cantargli la sua canzone preferita o mette la sua musica africana, che a George piace molto, affinché il piccolo pian piano si calmi. Nel caso in cui la famiglia si trovi fuori casa (per esempio al parco giochi) e cominci a fare i capricci, la prima volta viene avvertito di smetterla mentre al secondo capriccio o scatto di rabbia viene immediatamente riportato a casa, terminando così il divertimento. Per quanto riguarda le occasioni pubbliche, se il Principe George inizia a comportarsi in un modo che non dovrebbe, viene immediatamente portato a casa da una tata. Dato che il piccolo odia essere allontanato dalla famiglia, è motivato a comportarsi bene.

Sempre secondo quanto rivela il Daily Mail, durante queste vacanze estive in cui la felice famiglia reale si troverebbe nel sud della Francia, il piccolo George sarebbe un vero monello: sembra che si rifiuti di mangiare e che a volte tiri il cibo per terra e inizi ad emettere suoni come se stesse rimettendo. In queste occasioni,Kate obblica il piccolo ad aiutarla a pulire tutto. Inoltre, non gli viene dato altro cibo: o mangia o va a letto senza cena. Per questo, questi fenomeni sono sempre in diminuzione; anche se a volte finisce la giornata bevendo solo un bicchiere di latte.

Infine, sempre secondo quanto si legge sul tabloid, sembra che spesso Kate imiti l’atteggiamento di George quando il piccolo fa i capricci, per fargli capire quanto è ridicolo. Per esempio, quando il principino pretende di avere qualcosa che non può ricevere – tipo una Ferrari elettrica per bambini – la Duchessa di Cambdrige fa finta di essere lei stessa una bambina di tre anni, mettendosi a sedere sul pavimento e iniziando a urlare che vuole una Ferrari! In questo modo, George smette subito di piangere e inizia a ridere.

Immagine 1 di 7
  • Kate Middleton: George, che spasso! Sale sull'aereo e... FOTO

Immagine 1 di 7