Kate Middleton e William “parassiti”: critiche, fine di un’era?

Pubblicato il 17 agosto 2016 11.25 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2016 11.27

Tags:

 

L ONDRA – Kate Middleton e William, piovono critiche: fine di un’era? Non è un buon momento per la famiglia reale inglese: nonostante Kate Middleton sia amatissima dal popolo inglese, infatti, in questi giorni in Inghilterra lei e il marito William sono al centro di alcune polemiche. A fare scandalo questa volta sarebbe il loro stile di vita, considerato da molti troppo lussuoso. Malgrado gli sforzi di entrambi di cercare di minimizzare al massimo le spese e gli sprechi, il Duca e la Duchessa di Cambridge sono accusati dal popolo inglese di accettare troppi “omaggi” e regali. Un atteggiamento che li allontanerebbe troppo dai comuni cittadini britannici a cui tutti questi privilegi non sono certo accordati.

Come si legge su celebritydirtylaundry.com, a far scoppiare lo scandalo sarebbe stato il rumors secondo cui Kate Middleton e William, in occasione della loro vacanza estiva nel sud della Francia, avrebbero accettato “in prestito” un intero castello, messo a disposizione della coppia reale gratuitamente, solo per “non mescolarsi con i cittadini comuni durante la loro vacanza”. Come molti fan di Will e Kate già sapranno, infatti, i coniugi hanno passato le vacanze estive nella Francia del sud insieme ai figli Charlotte e George. Scrive il sito inglese:

“Invece di alloggiare in un hotel tradizionale, la coppia reale ha passato le proprie vacanze in un castello che è stato prestato loro da Michael Green, uomo d’affari britannico molto potente. Secondo il Daily Mail, il Duca e la Duchessa avrebbero alloggiato in un sontuoso castello, il Chateau La Rocque, solo per non mescolarsi con il pubblico e non essere visti e fotografati. Questa però non è la prima volta che Kate Middleton e il principe William hanno accettato un dono gratuito. Soprattutto per quanto riguarda le vacanze, spesso la coppia reale viene finanziata completamente da qualche imprenditore generoso, oppure ricevono alloggi grati in luoghi di prestigio come la Svizzera o le Barbados o nell’isola di Mustique”.

Una fonte anonima che viene dall’isola di Mustique ha raccontato:

“Il Duca e la Duchessa di Cambridge non pagano mai nulla quando sono qui in Mustique. Vengono sempre trattati con riguardo. Hanno l’autista, uno chef privato e un team a loro disposizione”.

Insomma, tutto questo non è visto di buon occhio dagli inglesi e in molti già hanno cominciato ad utilizzare parole forti nei loro confronti, come “parassiti della società” e soprattutto, alcuni ritengono che Will e Kate siano la coppia più “pigra” per quanto riguarda etica del lavoro e integrità morale. Frasi molto forti che fino a qualche tempo fa non avrebbero avuto certo adito. D’altra parte, c’è chi giustifica i Duchi sostenendo che ai contribuenti inglese darebbe più fastidio se la coppia reale spendesse i soldi pubblici in vacanze.

Che dire, sembra proprio che qualcosa tra Kate e i “sudditi” inglesi stia scricchiolando. Se infatti fino ad ora non era mai stata criticata per le sue scelte, adesso gli inglesi non perdono l’occasione per evidenziare gli errori commessi dalla Duchessa, soprattutto quando si tratta di sterline