Justin Bieber si consola con la sosia di Selena Gomez! VIDEO

Pubblicato il 6 luglio 2016 10.55 | Ultimo aggiornamento: 6 luglio 2016 18.03

Tags:

 

J ustin Bieber si consola con la sosia di Selena Gomez! Il cantante canadese, 22 anni, è stato paparazzato mentre si trovava al mare con un gruppo di amici. Tra questi c’era anche la bombastica Alexandra Michelle Rodriguez, modella di origine portoricana, che non passa certamente inosservata per le sue curve. Ma a colpire i fan di Justin è anche il fatto che Alexandra assomigli molto all’ex fidanzata di Bieber, Selena Gomez. Entrambe sono due bellezze curvy ed anche nei tratti del viso sono piuttosto simili. Gli scatti mostrano Justin e la Rodriguez mentre si divertono a Miami. In uno degli scatti si vede anche un abbraccio tra i due, segno di una forte complicità.

A questo punto la domanda sorge spontanea: come la prenderà Nicola Peltz? Ricordiamo che ultimamente lei è stata vista al fianco di Bieber. Nata il 9 gennaio 1995 nella Contea di Westchester, Stato di New York, Stati Uniti, Nicole è da molti considerata la nuova fiamma del cantante canadese. E’ la figlia della ex-modella Claudia Heffner e del miliardario uomo d’affari Nelson Peltz (ex-possessore del marchio Snapple). Ha quattro fratelli più grandi, due più giovani e una sorella. Segni particolari: bellissima. C’è chi assicura di averla vista nella casa dell’artista a Beverly Hills.

Sembra che i fan di Selena Gomez abbiano attaccano Justin per la sua presunta relazione con Nicola Peltz. Secondo quanto riportato dal sito Hofmag, gli affezionati della cantante non avrebbero proprio digerito il nuovo flirt tra l’artista canadese e la co-protagonista di del film “Transformers 4 – L’era dell’estinzione”. Quando si tratta di Justin, niente passa inosservato.

Nel corso di un’intervista con Vanity Fair, Justin Bieber ha parlato del suo rapporto con la fama. Ecco una parte dell’intervista:

Ha mai avuto la tentazione di mollare tutto? “Sempre. In continuazione. Ogni giorno arriva quel momento in cui mi guardo allo specchio e voglio rinunciare, gettare la spugna».
(…) Qual è la cosa che la ferisce di più? “La gente che mi giudica”. Non vuole essere giudicato? “Il mondo è guasto. Ed è più facile puntare il dito contro qualcun altro che contro te stesso (…).