Justin Bieber news, il gesto disperato di Sofia Richie

Pubblicato il 15 ottobre 2016 09.11 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2016 16.03

Tags:

 
Justin Bieber, Sofia Richie in dolce compagnia: ecco chi

N EW YORK – Justin Bieber news, il gesto disperato di Sofia Richie. Secondo quanto riportato dal sito Hollywoodlife, l’ex fidanzata del cantante avrebbe assistito al concerto della popstar canadese a Londra. Una versione diversa rispetto a quella data ieri da alcuni tabloid inglesi che escludevano la possibilità che i due potessero essersi (anche lontanamente) rivisti. Justin e la modella, pur trovandosi nella stessa città, erano stati fotografati in luoghi diversi e differenti compagnie di amici. Ora però il sito di gossip americano (tanto odiato da Justin Bieber) rende noto che la figlia del grande Lionel Richie era al The O2 di Londra per lo show del suo ex compagno. Forse un gesto disperato della modella di attirare l’attenzione di Justin, dopo la recente rottura? Difficile saperlo. Forse sono rimasti in buoni rapporti e dunque lei è stata felice di poter essere tra i spettatori del concerto. C’è però chi è convinto che questo potrebbe essere la prova di un riavvicinamento tra i due, che hanno trascorso un’estate molto intensa.

Vero è che dopo l’addio a Selena Gomez, Justin Bieber non si è più legato in modo stabile a nessuna donna. Questo vale anche per la cantante texana, che non ha ritrovato l’amore. C’è persino chi ipotizza che dietro al momentaneo ritiro dalle scene di Selena, che è attualmente in rehab, ci sarebbe proprio il crollo emotivo dovuto alla relazione fra Bieber e Sofia. Non a caso, è stato da lei annunciato proprio quando i due erano all’apice della loro frequentazione. Da parte sua la Gomez ha dato tutt’altra giustificazione specificando di aver deciso di prendersi un periodo di aspettativa per affrontare le crisi di ansia e di panico e la depressione causate dalla sua battaglia contro il lupus. La cantante ha detto al settimanale People che questi ultimi sintomi sono effetti collaterali della malattia, ma che “presentano le loro sfide” e che ha deciso di affrontarli singolarmente. Di qui la decisione di sospendere i concerti della tournée Revival e prendersi un periodo di riposo. Ma anche di parlare apertamente della sua esperienza di malata: “Spero in questo modo di incoraggiare altre persone che si trovano nelle mie condizioni”.