Justin Bieber, lettera ai fan: “Non sono perfetto ma…”

Pubblicato il 31 ottobre 2016 15.18 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2016 15.18

Tags:

 
Justin Bieber assente agli MTV Award: ecco dove era

R OMA – Justin Bieber scrive una lettera ai fan, salvo poi ripensarci e toglierla dai social. Il cantante canadese è stato duramente criticato quando, a Manchester, è andato via dal palco durante un concerto perché i fan fischiavano un suo intervento. Ecco cosa ha scritto Justin:

La gente tende a cercare di zittirti. Quello che voglio dire è che la gente cerca di confondere, alcune persone non vogliono sentire. Ma io mi sento semplicemente come se non usassi questa piattaforma per dire come mi sento realmente, e se non la uso per essere l’uomo che sono e parlo da quello che c’è veramente nel mio cuore, beh, farei un’ingiustizia nei miei confronti e non mi starei comportando bene nei confronti di nessuno tra il mio pubblico. Ci sono momenti in cui dico le cose sbagliate, perché sono umano ma non pretendo di essere perfetto e spero che voi lo capiate, io non dico la cosa giusta ogni volta perché se così fosse sarei un robot e io non sono affatto un robot. Ci sono volte in cui sono scocciato… volte i cui sono arrabbiato e certe volte in cui sono frustrato. Ma sarò sempre me stesso sul palco.

Il cantante per la gioia delle sue fan olandesi ha recentemente acquistato un mega attico super lusso ad Amsterdam. Ovviamente, non poteva essere altrimenti, in piano centro: zona piazza Dam. La casa (che vanta 1300 metri quadri suddivisi in tre piani, fra cui l’attico), è costata a Justin Bieber circa 25 milioni di dollari e vanta al suo interno cinque bagni, quattro camere da letto ed un ascensore.