Il rapper Busta Rhymes arrestato dopo una lite

Pubblicato il 7 agosto 2015 16.28 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2015 15.33

Tags:

di redazione LadyBlitz
 
busta

N EW YORK – E’ finito in manette il rapper americano Busta Rhymes, 43 anni. A metterlo nei guai una lite piuttosto accesa con un dipendente di una palestra. Tutto è avvenuto in un club di Chelsea, New York. I due avrebbero avuto un alterco ma, secondo l’accusa, il rapper avrebbe a un certo punto lanciato un bicchiere contro l’altro.

Non è chiaro che abbia ferito più o meno gravemente questa persona, ma è stato subito arrestato. Lui, tramite i legali, nega tutto: “Si tratta solo di un altro tentativo di approfittare del suo status di celebrità”.