Gisele Bundchen col basco Che Guevara a sfilata Chanel FOTO

Pubblicato il 5 maggio 2016 08.38 | Ultimo aggiornamento: 4 maggio 2016 18.20

Tags: , , ,

 
gislele2

L ‘AVANA – Il marchio francese Chanel L’Avana organizzato una sfilata a L’Avana a Cuba. Si tratta della prima sfilata di moda in territorio cubano dalla rivoluzione del 1959. 

L’evento è stato possibile dopo lo storico riavvicinamento tra il paese centroamericano e gli Stati Uniti. Alla sfilata hanno partecipato personalità del calibro di Karl Lagerfeld, l’ ideatore della collezione, e l’attore Vin Diesel. Presente anche Gisele Bundchen che dopo il suo ritiro dalle passerelle continua a fare la testimonial per il marchio.

La top model brasiliana, dopo la sfilata ha posato per le strade della capitale cubana con indosso il basco di Che Guevera, l’argentino eroe della rivoluzione che ha portato Fidel Castro al potere.

La sfilata si è svolta in un paese in cui lo stipendio medio non raggiunge i 50 euro. Mettere in scena una fiera del lusso per molti osservatori è stato quindi inopportuno. “È un peccato che non ci abbiamo fatto passare”, ha dichiarato una modella cubana ai microfoni dell’Associated Press, in riferimento al cordone di sicurezza che ha impedito ai residenti di avvicinarsi alla zona Vip della sfilata.

Karl Lagerfeld si è fatto contagiare dal calore del luogo, e sul Paseo del Prado lungo 160 metri a L’Avana, ha unito lo stile chic a quello retrò della Cuba prerivoluzionaria che appartiene all’immaginario degli americani che partivano in crociera per l’isola. Tra gli spettatori c’era anche Antonio Castro, aspirante modello e nipote dell’ex presidente Fidel Castro.

Gisele Bundchen col basco stile Che Guevara a sfilata Chanel FOTO

Gisele Bundchen col basco stile Che Guevara a sfilata Chanel FOTO