Gigi Hadid troppo grassa? Lo smacco della casa di moda FOTO

Pubblicato il 10 novembre 2016 13.08 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2016 13.08

Tags:

 
Gigi Hadid troppo grassa? Lo smacco della casa di moda FOTO

L OS ANGELES – Gigi Hadid troppo grassa? Lo smacco della casa di moda FOTO. Considerata troppo grassa per sfilare e, per questo motivo, sarebbe stata “infilata” in un poncho enorme e senza forme pur di non sfigurare, in passerella, accanto alle altre modelle molto più magre di lei. Una dura accusa quella che è stata fatta al direttore creativo del marchio Tommy Hilfiger, con cui Gigi Hadid ha firmato proprio in questa stagione anche una capsule collection. A farne notizia è il Daily Mail, secondo cui Gigi Hadid sarebbe stata costretta a sfilare dentro un grosso poncho perché considerata “troppo grassa” rispetto alle altre modelle. Si legge sul tabloid:

“Gigi Hadid è stata costretta a coprire le sue curve con un grande poncho quando ha sfilato per Tommy Hilfiger durante la New York Fashion Week nel 2015, dopo che un direttore del casting di modelle ha detto che “non è poi così sottile come le altre modelle”.

Una accusa pesante che arriva in un momento in cui i temi della magrezza estrema, soprattutto in passerella, sono molto sentiti. Tuttavia la modella ha difeso il marchio Tommy Hilfiger:

“Tommy (proprietario del marchio, ndr) ha sempre fatto il tifo per me, indipendentemente da ciò che lo stilista ha detto di me o cosa mi ha fatto indossare . Tommy mi voleva nello spettacolo, ha spinto per fammi sfilare e ha sempre adorato le mie curve”.

In quella sfilata Gigi Hadid ha indossato un poncho di colore rosso, bianco e blu di grande dimensione. Il direttore creativo a ricevuto molte critiche in questa settimana dopo che è uscita fuori la notizia secondo cui il poncho sarebbe stato scelto per coprire le forme di Gigi Hadid.

La notizia fa notizia perché, solo pochi mesi fa, Gigi Hadid è finita al centro del ciclone proprio in merito al suo peso. Da sempre infatti si è contraddistinta per le sue curve sensuali ma ormai da un po’ di tempo sulla foto si stenta a riconoscerla. E dire che solo ad ottobre scorso Gigi era stata accusata di “essere troppo grassa per sfilare”. Durante le Fashion Week, infatti, la top model era stata al centro di una polemica per via del fatto che il suo fisico, secondo alcuni detrattori, non era adatto alle passerelle in quanto leggermente curvy. In qell’occasione Gigi non ha tardato a rispondere alle provocazione secondo quanto riportato da LaRepubblica, avrebbe detto:

“No, non ho lo stesso tipo di fisico delle altre modelle delle sfilate. No, non credo di essere la migliore in ogni show. Sì, voglio avere una camminata unica e so che devo migliorare. No, non sono né la prima né l’ultima modella del mio genere in questo settore. Potete inventarvi tutte le ragioni che volete sul perché pensate che io sia dove sono, ma la verità è che sono una gran lavoratrice e ho fiducia in me stessa, sono arrivata nel momento in cui l’industria della moda si è dimostrata pronta al cambiamento. Faccio solo il mio lavoro. Rappresento un tipo di fisico che non era ben accetto nell’alta moda prima, e sono molto fortunata a essere sostenuta dai designer, dagli stilisti, dagli editor, da quelli che sanno che questa è moda, è arte, e non può rimanere sempre la stessa. Siamo nel 2015. Se non siete tra di loro, non sfogate la vostra rabbia su di me”.

Eppure, dalle ultime foto sembra che la questione non le sia passata del tutto inosservata e che abbia perso peso rispetto ad alcuni mesi fa sembra quasi un dato di fatto.

Immagine 1 di 11
  • Gigi Hadid troppo grassa? Lo smacco della casa di moda FOTO

Immagine 1 di 11