George Clooney litiga con Tom Ford e non gli produce il film

Pubblicato il 18 maggio 2015 16.30 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2015 12.42

Tags:

di redazione LadyBlitz
 

N EW YORK – George Clooney abbandona l’attesissimo nuovo film di Tom Ford, ‘Nocturnal Animals’. La star di Hollywood doveva produrre la pellicola con Jake Gyllenhaal e Amy Adams, ma secondo quanto rivelato da alcune fonti a Page Six del New York Post, Clooney ha deciso di rinunciare al progetto a causa di alcune divergenze con Ford.

Attualmente il designer e regista si trova a Cannes in occasione del Festival del Cinema, dove sta discutendo con alcuni distributori il thriller ispirato al romanzo di Austin Wright, ‘Tony &Susan’. “George avrebbe dovuto produrre il film tramite la sua Smokehouse Pictures ma ha avuto un animato litigio con Ford. I due non si sono trovati d’accordo su alcuni aspetti e ora Clooney non è più coinvolto nel progetto”, ha rivelato una fonte. La star, però, ha negato la discussione: “mi piace il progetto e penso che Tom sia fantastico – ha commentato con il Post – Solo che non potevamo fare il film nel momento in cui volevano che uscisse”.