Eva Grimaldi: “Mio marito mi ha lasciata perché…”

Pubblicato il 10 dicembre 2015 17.20 | Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2015 17.20

Tags:

di redazione Blitz
 
Eva Grimaldi e Roberta Garzia shopping insieme09

R OMA – Eva Grimaldi non ha ancora superato il dolore del divorzio dal marito, Fabrizio Ambroso. Ma non perché ne sia ancora innamorata, quanto piuttosto per come è finita la relazione, finita nel 2013 e dopo 7 di unione:

“Il mio matrimonio non è stato solo un fallimento, la crisi mi ha attraversato in quanto donna – ha detto l’attrice a Chi – Mio marito mi ha mollato dicendomi: ‘Ho sposato Eva Grimaldi e mi sono ritrovato con una casalinga’”.

“Mio marito evidenziò il dramma della mia vita, questa distanza tra la mia apparenza e il mio essere”, racconta Eva Grimaldi, spiegando di aver trascorso un momento molto difficile dopo l’addio all’imprenditore sposato nel 2006. “Stavo diventando alcolizzata… E’ che negli Anni Ottanta ti mettevano un nome d’arte (l’attrice all’anagrafe è Milva Perinoni, ndr), ti mettevano le ciglia finte, ti investivano di un personaggio e avanti così. Però io, dentro di me, avevo delle ferite”.

“Ho avuto un’infanzia difficile, eravamo molto poveri, pensi che quando ero bambina non potevo avere i regali di Natale e c’era la Caritas che ti faceva arrivare le bambole. Io ne avevo una senza un occhio che chiamavo Polifemo. Prima mi vergognavo del mio passato, mi è rimasto dentro il non dire”.