Elodie Di Patrizi, parla il papà: “La dura vita di mia figlia”

Pubblicato il 17 maggio 2016 13.26 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2016 13.26

Tags:

 
Un doloroso retroscena sulla vita di Elodie A pochi giorni dalla finale di "AMICI", una scottante verità sul suo passato, l'ha segnata per sempre:

R OMA – Elodie Di Patrizi, parla il papà: “La dura vita di mia figlia”. Siamo agli sgoccioli: Amici 15 è in dirittura di arrivo e, in attesa della finale del talent-show, il papà di Elodie Di Patrizi tira le somme. In una intervista a DiPiù Roberto (questo il nome del padre di Elodie) racconta una figlia inedita, mettendo in luce gioie e dolori della cantante di Amici:

Mia figlia non ha avuto vita facile: prima ho perso il lavoro, poi io e mia moglie abbiamo divorziato, quindi la madre si è ammalata. Dopo il no di X-Factor merita il successo, se avesse studiato musica sarebbe una delle cantanti più famose del mondo”.

Amici 2016 è agli sgoccioli, il conto alla rovescia è iniziato per la finale del talent-show. Quest’anno la grande favorita alla vittoria è Elodie Di Patrizi, concorrente dei Bianchi dalla voce splendida e dai capelli fucsia. In un’intervista al settimanale DiPiù, parla il padre della ragazza, Roberto, che rievoca la vita di Elodie, costellata di momenti difficili e da un grande desiderio di arrivare al successo. Innanzitutto, il padre di Elodie racconta di quando la figlia è stata scartata da Simona Ventura ai provini di X-Factor:

“Mia figlia non la prese per niente bene. La accompagnai io da Roma a Milano per prendere parte a X-Factor e nutrivo la speranza che ce l’avrebbe fatta. (…) Prese quel rifiuto come una sfida, in lei scattò una molla e mi disse: “Papà, io prima o poi arriverò al successo!”. Me lo disse pensando a chi l’aveva rifiutata, pensando a chi non l’aveva capita pur non sapendo niente di musica. E così fu”.

Oggi, secondo il papà il successo ad “Amici” è pienamente meritato, anche perché Elodie “non ha avuto una vita facile”:

“Per colpa della crisi mi lasciarono a casa. Cercai di affrontare la situazione, c’era bisogno di uno stipendio e ritrovare un posto in tempi brevi sapevo che non sarebbe stato facile. Così, poiché avevo sempre avuto la passione per la chitarra, decisi di improvvisarmi a fare il cantante di strada. (..) È stato in quel periodo che Elodie ha iniziaro ad appassionarsi alla musica e ha iniziato a cantare le prime strofe”

Poi, il difficile momento della separazione dei genitori:

“Mia moglie e io decidemmo di lasciarci. Fu un divorzio violentissimo, fatto di furiose litigate. Io da una parte, mia moglie dall’altra e le bambine in mezzo. (…) Dio solo sa quanto mi dispiace sapere che tuttora, quando Elodie pensa a quei giorni, soffre ancora”.

E ancora, la malattia della madre. Mentre infatti Roberto, dopo cinque anni come artista di strada, trovò lavoro come fonico, la madre “scoprì che avrebbe dovuto combattere contro un male terribile”. Per fortuna, tutto è finito bene e la mamma della concorrente di “Amici” oggi è in salute.