Charlotte Casiraghi cerca l’amore? Mistero su Jared Leto LEGGI

Pubblicato il 3 marzo 2017 11.58 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2017 11.58

Tags:

 
Charlotte Casiraghi cerca l'amore? Mistero su Jared Leto LEGGI

P ARIGI – Charlotte Casiraghi cerca l’amore? Se lo chiedono in molti. La vita sentimentale della monegasca è un vero mistero, considerando quanto lei sia attenta a tutelare la sua privacy. D’altra parte la figlia di Carolina di Monaco ha sempre preferito far parlare di sé per le sue iniziative in campo culturale, che per le sue storie d’amore. All’ultima settimana della moda di Milano, Charlotte non ha mancato l’appuntamento con Gucci, casa di moda cui si affida per quasi tutte le apparizioni sul red carpet. Vicino a lei era seduto un uomo che non poteva passare inosservato, l’attore premio Oscar Jared Leto, che ha anche abbracciato con affetto la nipote di Grace Kelly. (Guarda la foto).

Leto è un uomo molto affascinante. Qualche mese fa alcuni siti di gossip americani avevano ipotizzato una sua possibile liaison con l’attrice Angelina Jolie. Un rumor che non ha avuto riscontri da parte dei diretti interessati. Non sappiamo quali siano invece i rapporti tra Charlotte Casiraghi e Jared Leto. Certo è che lui è lontano dai suoi canoni. Basta pensare agli ex della monegasca, da Gad Elmaleh a Lamberto Sanfelice. Per amore di quest’ultimo lei si era anche trasferita a Roma lo scorso anno, salvo poi fare ritorno in Francia dopo poco tempo. Impossibile comunque conoscere maggiori dettagli sulla sua vita sentimentale. Nel corso di un’intervista con Vanity Fair, citata da Paris Match, Charlotte ha spiegato:

“Trovo inaccettabile che ci si aggrappi alla mia vita privata”. Poi ancora: “Quello che per me è un problema, è che posso essere osservata in ogni momento, scrutata nella mia vita intima. Mi sento colpita nella mia libertà“, ha specificato. “Oggi viviamo in una società di oscenità, della messa in scena di noi stessi, ma non si può vivere nella trasparenza in modo permanente”. Charlotte specifica che ha fatto sempre “scelte di passione, di autenticità, che corrispondono a quello che è profondamente”.