Celine Dion torna sul palco dopo la morte del marito ma…

Pubblicato il 26 febbraio 2016 12.24 | Ultimo aggiornamento: 26 febbraio 2016 13.36

Tags:

 
Celine Dion torna con il singolo "Encore un soir"

L AS VEGAS – “Siamo una cosa sola”. Celine Dion è tornata a cantare, a Las Vegas, un mese dopo la morte dell’amatissimo marito René. E sul palco ha dedicato al compagno di una vita un pensiero dolcissimo e un ringraziamento speciale:

“Ha sempre fatto in modo di farmi sentire come se fossimo al primo appuntamento. Non è cambiato nulla – ha detto –Saremo sempre una cosa sola“.

“So che la mia carriera è stata in qualche modo il suo capolavoro – ha continuato la cantante -, la sua canzone, la sua sinfonia. L’idea di lasciarla incompiuta per lui sarebbe stato un dolore. Ho capito che anche se lui ci ha lasciati io devo continuare. Per lui”.

René Angelil è morto il 14 gennaio scorso dopo una lunga battaglia contro un cancro alla gola.

Aveva 73 anni e da tempo combatteva contro questo male. René era un cantante e imprenditore canadese, nato da un padre di discendenza siriana e da madre canadese di origini libanesi.

Angelil ha avuto altre mogli prima della cantante; nel 1966 sposò, Denyse Duquette, che gli diede il suo primogenito Patrick. Nel 1974 sposò la cantante Manon Kirouac, madre di Jean-Pierre Angélil (nato nel 1974) e di Anne-Marie Angélil (nata nel 1977). Nel 1994 ha sposato Céline Dion, 26 anni più giovane di lui. Il loro primo figlio figlio, René-Charles Dion Angélil, è nato il 25 gennaio del 2001.

Nel 2009, la coppia annunciò l’arrivo del secondo figlio, ma pochi mesi dopo Celine ha perso il bimbo. Nel maggio del 2010, il portavoce della cantante ha annunciato in conferenza stampa che lei era di nuovo incinta di 14 settimane. Nell’ottobre 2010, Celine e René sono diventati genitori di due gemelli: Eddy e Nelson, in onore di Nelson Mandela, personaggio molto amato da entrambi.