Bobo Vieri: “Mille donne…ma ne ho amate solo due”

Pubblicato il 20 novembre 2015 16.11 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2015 16.11

Tags:

di redazione Ladyblitz
 

R OMA – Ha avuto migliaia di donne, giura di aver fatto sesso tutti i giorni a partire dai 18 anni, ricorda le volte che andava in discoteca e si appartava anche con tre ragazze in una stanza. Sconosciute. Bobo Vieri si racconta in un libro autobiografico, “Chiamatemi bomber“. Oggi vive a Miami dove commenta le partite per la tv. Si direbbe una bella vita per un 42enne, ma ad oggi non sembra esserci una compagna per Bobo. Intervistato da Vanity Fair confessa: ha amato solo due donne…

La fedeltà non è il suo forte.

«Nella vita ho avuto solo due fidanzate importanti: sono stato tre anni con Elisabetta (Canalis, ndr) e cinque con Melissa(Satta, ndr). La fedeltà mi è pesata soprattutto all’inizio, infatti è stata più Elisabetta a incazzarsi, e quanto: mi inseguiva in strada per pestarmi. Sei famoso, vai in giro, hai tantissime tentazioni. A volte riesci a essere bravo, a volte no».

Con lei e Canalis nasce il binomio velina-calciatore.

«È apparsa a Striscia ed è stata una visione, ero imbambolato. Ho chiesto al mio amico Ciccio Colonnese (compagno di squadra all’Inter, ndr) di aiutarmi a conoscerla: fortuna ha voluto che lui fosse amico di Iacchetti, interista sfegatato. In quei tre anni, i paparazzi non ci hanno mollato un attimo. Nemmeno le spie dell’Inter, ma questo l’ho saputo dopo».