Bella Hadid: la dieta da fame della modella di Victoria’s Secret

Pubblicato il 1 dicembre 2016 16.09 | Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2016 10.06

Tags:

 
Bella Hadid: la dieta da fame della modella di Victoria's Secret

L OS ANGELES – Bella Hadid: la dieta da fame della modella di Victoria’s Secret. È apparsa bellissima e magrissima (anche troppo secondo molti critici) sulla passerella del Victoria’s Secret Fashion Show 2016 che ha avuto luogo a Parigi il 30 novembre scorso. Bella Hadid è stata una delle modelle top dell’edizione di quest’anno dell’attesissimo show, insieme alla sorella Gigi, a Kendall Jenner, Alessandra Ambrosio e molte altre. Attenzione però perché non tutto è oro quel che luccica e, stando a quanto si legge su Glamour Italia, sembra proprio che lo statuario fisico di Bella Hadid non sia frutto solo di Madre Natura ma anche di una dieta a dir poco “da fame” a cui la modella si sottopone. Si legge sul sito di moda:

“Secondo quanto riportato da Byrdie Beauty in verità la dieta seguita dalla sorella di Gigi, sarebbe un altra, testata per 7 giorni dalla giornalista Hellie Gould, che si è rivolta al medico delle modelle, il dottor Charles Passler. E qui si spiegherebbe l’evidente perdita di peso di Bella. […] Gli step fondamentali del regime alimentare del dottor Passler comprendono la fase detox per migliorare corpo e mente eliminando caffeina, carboidrati raffinati, latticini e zuccheri, l’assunzione di barrette proteiche per mantenere i livelli di glocosio costanti e per saziare ogni qual volta si ha desiderio di dolci, e di probiotici per favorire la digestione e rafforzare il sistema immunitario”.

Ma leggendo la giornata tipo della dieta di Bella salta subito all’occhio quanto, in realtà, questa dieta sia molto restrittiva.

h 7: integratore proteico

h9.30:mezza barretta proteica

h 13: 100 calorie di verdure cotte o crude e zuppa

h 14.30: integratore proteico

h 17: mezza barretta proteica

h 19: 100 calorie di verdure cotte o crude e zuppa, un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

h 22: tre capsule di magnesio e due di probiotici”.

Insomma, un regime a dir poco restrittivo (se non addirittura deleterio) molto difficile da seguire soprattutto per chi, come qualsiasi “comune mortale” deve affrontare la quotidianità della vita. Come spiega la giornalista che ha provato a seguire questa dieta, però, vi è una cosa utile che andrebbe estrapolata: ciò che conta è riuscire a capire che mangiare solo ingredienti sani ci fa stare meglio e ci fa rendere conto che non abbiamo bisogno di tutto il resto per sentirci bene.

Immagine 1 di 3
  • Bella Hadid: la dieta da fame della modella di Victoria's Secret

Immagine 1 di 3